Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Palermo, City Group: “Obiettivo Serie A il prima possibile. Qui per aiutare a crescere”

Conferenza stampa di presentazione della nuova proprietà che ha progetti importanti sia per la squadra che per la città

La firma nei giorni scorsi, stamattina la presentazione. Il City Group ha ampliato il suo orizzonte con l’acquisizione del Palermo. Stamattina la nuova società si è presentata ufficialmente, non nascondendo grandi difficoltò ma anche ambizioni importanti.

LE PAROLE DEL CEO SORIANO. “Siamo contenti, onorati, felici e orgogliosi di essere qua. Conosciamo la storia del Palermo e l’importanza di questo club. Per noi è un’opportunità fantastica. Mirri ha svolto un lavoro impressionante dalla Serie D a oggi. Arriviamo per aiutare di più. Il nostro sogno è andare in Serie A, questo è il nostro obiettivo nei prossimi anni. È un obiettivo ambizioso. Questo club ha bisogno della Serie A, ma serve lavoro perché non è facile. Adesso siamo in dodici club. Negli ultimi 18 mesi abbiamo vinto cinque titoli e abbiamo portato due club nella massima serie. Arriviamo qui con forza, ma con umiltà. Sappiamo che la Serie B è difficile e c’è un livello molto alto con Genoa, Cagliari, Bari, solo per fare tre nomi. Servirà passione, lavoro, intelligenza e molta pazienza. Da oggi il Palermo entra in una famiglia”.

Il Palermo sarà tra le avversarie del Cagliari in una Serie B al via poco prima di ferragosto altamente competitiva. Su Calciorosanero tutte le news sui siciliani

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Di Pardo acquisto inutile.. Ha giocato nel Cosenza e Vicenza, squadre che han disputato i play out, zappa lo conosciamo... Carboni al primo anno serio..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da L'angolo dell'avversario