Resta in contatto

News

Il Cagliari saluta anche Agostini, fine dell’avventura rossoblù

Il club sardo comunica attraverso una nota la separazione dal tecnico che bene ha fatto con la Primavera

VIA. Prosegue la lunga lista di addii in casa Cagliari. Anche Alessandro Agostini saluta i rossoblù dopo una grande annata con la Primavera e un tentativo disperato di salvare la prima squadra dalla retrocessione. Questo il comunicato:

“Il Cagliari Calcio comunica la risoluzione del contratto di Alessandro Agostini.

Protagonista da calciatore in rossoblù con quasi 300 presenze totalizzate in 9 anni, nell’estate 2016 ha iniziato la sua carriera da allenatore nel Settore giovanile del Club. Alla guida della Primavera nelle ultime 2 stagioni, nel campionato appena trascorso ha portato la squadra ai vertici della classifica, conquistando l’accesso ai play-off con quattro giornate di anticipo. Dopo essersi messo a disposizione della prima squadra, è ritornato a guidare i suoi ragazzi, arrivando ad un passo dalla finale Scudetto.

Ora le strade si dividono: il Club ringrazia mister Agostini per il lavoro svolto, il contributo dato alla crescita e valorizzazione dei giovani e gli augura il meglio per il proseguo della sua carriera. In bocca al lupo, Ago”.

195 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
195 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Di Pardo acquisto inutile.. Ha giocato nel Cosenza e Vicenza, squadre che han disputato i play out, zappa lo conosciamo... Carboni al primo anno serio..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News