Resta in contatto

News

Rastelli/1: “Dispiacere per il Cagliari. Ora club presenti progetto chiaro”

L’ex tecnico del Cagliari, Massimo Rastelli, rievoca il passato rossoblù e parla dopo la retrocessione della squadra: prima parte

PROBLEMATICHE. “Sono molto dispiaciuto per la retrocessione in B del Cagliari. Ripensando alla nostra cavalcata 2015-16, penso a quanto sia difficile il campionato cadetto. Nessuno si aspettava una stagione 2021-22 così povera di risultati. Se un organico non rende al meglio esistono delle problematiche, che dall’esterno è difficile individuare“: così Massimo Rastelli, ex allenatore rossoblù.

PROGETTO. “Bisogna ripartire con un progetto chiaro, facendo tesoro degli errori. Il segreto sta nel capire su quali uomini puntare: sicuramente quelli che hanno il fuoco dentro e restano volentieri. Con me è successo così, perché chi non ha queste caratteristiche mina il lavoro dell’allenatore e della squadra“, prosegue il tecnico campano. “Comprendo la preoccupazione dei tifosi, oltretutto è noto quante squadre attrezzate ci siano per rendere la vita difficile al Cagliari nel prossimo campionato“.

(Fonte: La Nuova Sardegna)

 

85 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
85 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News