Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie A. Il Milan supera 1-0 la Fiorentina e avverte l’Inter per lo Scudetto, Empoli-Torino 1-3

A San Siro grande gara di rossoneri e viola, viziata dall’errore di Terracciano che regala la palla vincente a Leão

Due le gare valide per la trentacinquesima giornata della Serie A 2021/2022. Le nostre sintesi:

MILAN-FIORENTINA 1-0. I viola giocano senza timori contro la prima della classe, mostrandosi aggressiva. Al 6’ sigla Hernandez, ma Valeri ferma tutto per fuorigioco di Messias. A centimetri dalla rete (11’)   Igor, che grazia i rossoneri. Ancora vicino alla marcatura al 12’ Hernandez, poi è Giroud a graziare incredibilmente Terracciano al 16’. Occasione da una parte e dall’altra, come quella della rete che gli ospiti sbagliano al 21’ con Saponara. Ritmi più bassi nella parte finale del primo tempo, dopo un bell’avvio. Nel secondo tempo pressa il Milan, che sbaglia reti con Leão al 3’, Kessiè (7’) ma che rischia di subire con Cabral al 31’. Fondamentale nella circostanza, intervento di Maignan. Il suo collega Terracciano, perfetto fino al 37’, sbaglia il rinvio, Leão ringrazia e, dopo aver puntato Milenkovic, sigla. Per i ragazzi di Pioli una vittoria di grande importanza nella corsa Scudetto con l’Inter.

EMPOLI-TORINO 1-3. Pobega sfiora il gol al 13’. Di fatto però la gara è equilibrata, con i due portieri che non rischiano nulla fino a quando al 42’ Asllan sfiora il palo alla destra di Berisha. Nella seconda frazione arrivano i gol. Segna prima Zurkowsky al 12’, grazie ad un sinistro. L’arbitro Cosso, tra le polemiche, espelle prima Verre, poi decreta attraverso il Var due rigori a favore del Torino, entrambi concessi per fallo di mano di Stojanovic al 32’ e dieci minuti dopo, con Belotti che dal dischetto fredda sempre Vicario. C’è il tempo anche per il tris del gallo al 51′.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Mercato leggero? Per i lettori di CalcioCasteddu il Cagliari si è fatto illudere dai risultati di gennaio

Ultimo commento: "La società Cagliari calcio continua a comprare bidoni se va avanti così finiamo in serie c"

(SONDAGGIO) Mercato invernale “leggero”, rosa competitiva o è finita l’illusione di gennaio?

Ultimo commento: "Ranieri, te l'avevo detto di non venire a Cagliari. Con questo Presidente ci rimetti la faccia e questo mi dispiace molto."

(SONDAGGIO) C’è spazio per Nainggolan nel Cagliari di Ranieri?

Ultimo commento: "L'ha finita alla spal il fenomeno, che vergogna. ..."

Nainggolan, per i lettori di CalcioCasteddu farebbe ancora la differenza nel Cagliari

Ultimo commento: "Nainggolan si è dimostrato un piccolo uomo. ..."

(SONDAGGIO) Pavo e Lapadula funzionano, giusto sacrificare Luvumbo?

Ultimo commento: "Ranieri la disposizione dei giocatori e questa purtroppo troppi infortunati quando sono disponibili tutti ci sarà l'imbarazzo della scelta andiamo..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News