Resta in contatto

Approfondimenti

1979: che rincari sui prezzi al Sant’Elia!

Rispolveriamo da una vecchia rivista il “caro biglietti” che coinvolse la Serie A alla fine degli anni Settanta: al Sant’Elia di Cagliari si arrivò a rincari oltre il 30%

TEMA SEMPRE VIVO. Il tema del costo dei biglietti d’ingresso allo stadio è sempre d’attualità. Lo era anche in passato e rispolveriamo per voi un evento significativo: il rincaro tra le stagioni 1978-79 e 1979-80. La rivista Guerin Sportivo dedicò un ampio speciale all’argomento, riportando le differenze tra i prezzi nello stesso settore, che in alcuni casi toccarono addirittura il 50%.

SANT’ELIA. Prendendo in considerazione solo il Cagliari e il Sant’Elia, questo era il tariffario per l’annata 1978-79:

  • Poltroncine: 142.500 lire.
  • Tribuna centrale numerata: 135.000 lire.
  • Tribuna laterale numerata: 70.000 lire.
  • Distinti: 51.300 lire.
  • Curve: 26.600 lire.

Vediamo adesso le differenze con la stagione 1979-80, in cui i sardi presero parte nuovamente alla Serie A.

  • Poltroncine: 180.000 lire (+26,3%).
  • Tribuna centrale numerata: 175.000 lire (+26,3%).
  • Tribuna laterale numerata: 90.000 lire (+28,5%).
  • Distinti : 67.500 lire (+31,5%).
  • Curve: 30.000 lire (+12,7%).

Ricordiamo, per i più nostalgici, la composizione del massimo campionato 1979-80: Ascoli, Avellino, Bologna, Cagliari, Catanzaro, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Perugia, Pescara, Roma, Torino, Udinese. La società che applicò mediamente i rincari più alti fu il Bologna, anche se il Pescara si difese bene da questo punto di vista. Da notare come Ascoli e Juventus non avessero ancora definito, all’epoca della pubblicazione (fine luglio ’79), gli importi per l’ingresso allo stadio.

(Immagine di copertina: il Cagliari 1979-80. Da sinistra a destra, in piedi: Corti, Longobucco, Bellini, Ciampoli, Marchetti. Accosciati: Brugnera, Casagrande, Selvaggi, Osellame, Piras, Lamagni).

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti