Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Bologna, Mihajlovic: “Domani? 11 giocatori in campo e qualche cambio. Spero che ci basti”. Intanto ci sono altri tre positivi

Le parole del tecnico degli emiliani alla vigilia della gara in programma domani alle 20.45 alla Unipol Domus contro il Cagliari

Ne ha passati di problemi di salute Sinisa Mihajlovic. Della situazione venutasi a creare in casa Bologna ne parla in conferenza stampa, alla vigilia della gara in programma domani alle 20.45 alla Unipol Domus contro il Cagliari: “Se qualcuno pensa che io possa essere arrabbiato si sbaglia. Qualche anno fa la mia parte emotiva avrebbe prevalso su quella razionale, ma ora non è più così. Spero solo che chi ha deciso lo abbia fatto in buona fede, pensando che il Covid non riguardi i calciatori ma solo le persone normali, o pensando che il pubblico che va allo stadio è diverso da quello che va a teatro. Ormai però è tutto fatto e questo non dev’essere una scusa per noi”.

PRONTI PER DOMANI. “Il gruppo è meraviglioso, hanno dimostrato le loro qualità umane, anche in periodi più duri e difficili rispetto a quest’ultimo. Faremo quello che dobbiamo fare ha proseguito il mister degli emiliani – Purtroppo sono risultati positivi alcuni giocatori della primavera che dovevano venire con noi, ma sono risultato positivi anche loro. Sono sereno e fiducioso, andiamo la per fare quello che dobbiamo fare. Sono convinto che faremo in una grande partita. Dominguez, Viola e Van Hooijdonk hanno recuperato. Sansone e Soumaoro non saranno disponibili perché non hanno il green pass. Poi purtroppo saranno assenti tutti gli altri positivi. Il mio rapporto con Mazzarri? All’inizio mi stava antipatico, poi l’ho conosciuto e posso dire che mi ero sbagliato”.

45 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
45 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da L'angolo dell'avversario