cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari e gli uruguaiani: rimarranno solo gli “inattesi”?

Nell’ultima gara di campionato contro la Juventus, per un attimo si è materializzato un pensiero quando tra i rossoblù si trovavano in campo insieme Pereiro e Oliva: stai a vedere che, del quintetto uruguaiano, resteranno solo loro a gennaio… L’avrebbe previsto qualcuno?

COPPIA. Contro la Juventus, nell’ultimo match rossoblù del 2021, mancavano già gli epurati Godín e Cáceres. Si è poi aggiunta l’assenza di Nández, convocato per Torino ma poi nemmeno in panchina per qualche acciacco. Con il destino dei due difensori già deciso e le continue voci di mercato sull’ex Boca Juniors, stai a vedere che a gennaio resteranno solo due “celesti”: Gastón Pereiro e Christian Oliva, in campo insieme nel secondo tempo contro la Juventus. Ovvero, un’eventualità su cui in pochi avrebbero scommesso.

FUTURO. Titolare il fantasista mancino, subentrato nella ripresa il centrocampista. Entrambi lontani, sulla carta, da un ruolo di primo piano nello scacchiere rossoblù di Mazzarri (e in precedenza pure per tutti gli altri allenatori del Cagliari…). Tuttavia anche per loro il futuro in Sardegna è tutt’altro che privo di incognite. Il contingente uruguaiano perde pezzi, ma potrebbe non essere finita qui: ne riparliamo a gennaio.

Subscribe
Notificami
guest

29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nella conferenza stampa prima di Inter-Cagliari, Claudio Ranieri si è soffermato sulle condizioni di tre...
Un'impresa sportiva, ma non solo: lo Scudetto rossoblù proposto ai lettori dal punto di vista...
Sfida importante per entrambe le squadre: il Cagliari cerca conferme...

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu