Resta in contatto

Settore Giovanile

Primavera 1, il Cagliari vuole continuare a vincere in casa nell’anticipo contro il Napoli

I rossoblù, reduci dal pareggio sul campo del Torino vogliono continuare la risalita. Si gioca domani alle 11 ad Asseminello

Appuntamento domani alle 11 al Centro Sportivo di Assemini sul sintetico. Arriva infatti la sorpresa Napoli sulla strada di un Cagliari fortemente deciso a restare nella parte alta della classifica, che significa obiettivo play-off. Domenica scorsa sul campo del Torino i rossoblù hanno strappato un punto, che fa proseguire la marcia di Masala e compagni. Il massimo campionato del Settore Giovanile, in questa stagione a 18 squadre, è avvincente. Classifica che, ad eccezione della capolista Roma, è abbastanza corta. Con i partenopei matricola, secondi a 8 lunghezze (27 contro 19) e a +3 sul Cagliari, con in mezzo altre 7 compagini.

OBIETTIVO AGGANCIO IN CLASSIFICA. L’undici di Agostini più dunque raggiungere i campani, che stanno facendo cose importanti con in panchina da Frustalupi, ex vice di Mazzarri al Napoli in prima squadra e reduce da un campionato di Serie C con la Pistoiese con esonero dopo 12 gare.

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Ho letto di Iachini. Spero di no. I giovani non li vede. Io spero in Donadoni."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Salvezza o no io sono convinta che Agostini ama il cagliari, chi più di lui può fare meglio? Cambierei tutta la società il presidente x..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Settore Giovanile