Resta in contatto

News

US – Verso l’Hellas: Cragno out, in porta tocca all’ex Radunović

Il classe 1996 è stato un calciatore del Verona nella stagione 2019/2020. Per il serbo tre presenze e otto gol subiti con la maglia scaligera

Boris Radunović è chiamato ad indossare i guanti per sostituire l’assente Alessio Cragno. Il portiere di Fiesole, in permesso per motivi familiari, non ha infatti preso parte alla trasferta di Verona. Ecco dunque Radunović, che torna tra i pali dopo tre mesi (il primo e ultimo match in rossoblù del serbo è stato Milan-Cagliari 4-1 ndr).

CONTRO IL PASSATO. Come ricorda L’Unione Sarda, Radunović ha giocato nell’Hellas Verona. Correva l’anno 2019 e Boris fu chiamato alla corte degli scaligeri per esercitare il ruolo di vice Silvestri. Poche presenze (appena tre) e otto gol subiti. Non un’esperienza irresistibile per il classe ’96 che l’anno successivo si trasferì a Bergamo per giocare con la maglia dell’Atalanta.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News