Resta in contatto

News

Salernitana, il nodo cessione sempre in primo piano: e il tempo stringe

Per ora il rischio è remoto. Ma il club potrebbe ritrovarsi in poco tempo dal giocare in Serie A al dover ripartire dalla Promozione campana

Come abbiamo scritto la scorsa settimana, la Società Salernitana 1919 è sempre più a bivio. Le offerte di acquisto sono pervenute a Lotito, ma i trustee hanno fatto sapere attraverso una nota stampa, che non possono essere accettate. Mancano i requisiti di indipendenza dallo stesso presidente (che è anche il numero uno della Lazio)  e Mezzaroma. Ora il termine per la presentazione delle offerte si sposta al 5 dicembre. Sarebbe qui il nodo che farebbe diventare quasi positiva la notizia. La Salernitana deve essere venduta entro il 31 dicembre e, entro il  15 dicembre i trustee accetteranno l’offerta più vantaggiosa che arriverà. A tal proposito il corrieredellosport.it, fa sapere che, nella tarda serata del 22 novembre è arrivata almeno una offerta nella casella di posta elettronica del trust Salernitana.

FALLIMENTO PER ORA REMOTO. Da segnalare che, il giornalista e scrittore partenopeo Angelo Forgione ha parlato del caso Salernitana all’emittente  Radio Amore Campania: “Da buon meridionalista spero che la squadra granata faccia un buon corso e non fallisca, sarebbe un dramma per i salernitani. Ci pensate? Sarebbero saliti in Serie A per poi andare in Promozione.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Lapadula e Pavoletti, staffetta o devono giocare insieme?

Ultimo commento: "Pavoletti deve partire dalla panchina all’occasione entra, lapadula sempre in campo dall’inizio, deiola non è mai stato un buon giocatore riesce..."

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "MANDIAMOCI TUTTO IL BATTAGLIONE S,MARCO...O I GRANATIERI DI SARDEGNA ARMATI DI TUTTO PUNTO...COSI LE PARTITE LE VINCIAMO...(QUALCUNA)"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News