cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Nazionale, Criscitiello: “João Pedro convocato? Uno schifo senza precedenti”

Nel suo editoriale su TuttoMercatoweb.com IL direttore dice la sua in merito alla notizia di una chiamata di Mancini per il rossoblù

“Il cervello della squadra è un altro brasiliano che tira i rigori peggio della metà degli italiani che gioca a calcio e adesso addirittura vogliamo convocare João Pedro perché avrà il passaporto italiano. È uno schifo senza precedenti. È il fallimento del progetto tecnico azzurro”.

PAROLE DURISSIME. Michele Criscitiello non è stato certo tenero in merito alla chiacchierata notizia su una possibile convocazione del giocatore del Cagliari. Non un attacco personale al rossoblù, ma al calcio italiano:  “In tutto il Paese non abbiamo un attaccante da far giocare con la maglia della Nazionale. Se ci pensate dovrebbe farci venire da piangere – ha sentenziato ancora Criscitiello Non c’è Immobile, non diciamo Vieri, e il progetto tecnico azzurro non è in grado di dare a Mancini un’alternativa che non sia Belotti, uno abituato a giocare da anni per non retrocedere; non per colpe sue ma per colpe del Torino.

Subscribe
Notificami
guest

73 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Gianluca Gaetano ha avuto un ottimo impatto, soprattutto realizzativo, a Cagliari: con pochi riscontri in...
Il difensore rossoblù Tommaso Augello ospite di "DAZN Talks": la sua prima stagione a Cagliari,...
La cittadina abruzzese di Giulianova ospita stasera la kermesse "Le stelle del calcio": tra i...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu