Resta in contatto

News

Obert: “Ricorderò per sempre il mio debutto, Mazzarri era soddisfatto”

Il giovane difensore rossoblù ha parlato al sito ufficiale della federazione slovacca direttamente dal ritiro dell’Under 21

ESORDIO. “Ricorderò per sempre il mio debutto in Serie A. I primi minuti sono stati indescrivibili, con una bella atmosfera a Firenze. L’unica cosa che non mi è piaciuta è stata il risultato”. Così il difensore del Cagliari, Adam Obert, ha parlato dal ritiro della nazionale Under 21 della Slovacchia al sito ufficiale della federazione.

MAESTRI. “Con Mazzarri ho parlato nel dopo partita e penso abbia reagito bene – ha detto ancora il classe 2002 – ho mostrato le mie qualità e il fatto che se il mister chiama mi faccio trovare pronto. Godin? Allenarsi con lui è un piacere. Mi aiuta tanto, così come fanno altri giocatori esperti”.

PROSPETTIVE. “L’obiettivo quest’anno per me è accumulare più minuti possibili, oltre a voler uscire dalla crisi in cui siamo caduti con la squadra. La Sardegna è un’isola bellissima, ero già felice di venire perché me ne avevano parlato bene”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News