Resta in contatto

News

Giulini, squadra messa con le spalle al muro. Cos’è accaduto?

Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini, dopo l’allenamento ad Asseminello di venerdì, ha parlato a lungo alla squadra: mettendo il punto su alcuni atteggiamenti

STRIGLIATA. Venerdì sera, una volta terminata la seduta d’allenamento del Cagliari ad Asseminello, il presidente rossoblù Tommaso Giulini ha “chiuso a chiave” la squadra nello spogliatoio: il massimo dirigente del club ha preteso di chiarire tutti gli aspetti che non sarà più disposto a tollerare. Giulini ha messo il punto in particolare sull’atteggiamento di alcuni giocatori (senza pronunciare nomi), a cui viene contestato di non dare il massimo per i colori, soprattutto se si pensa all’ingaggio percepito.

COLLEGAMENTO. Non è sicuramente da tralasciare la dichiarazione del dg Passetti prima di Cagliari-Atalanta, in cui ha rinnovato la fiducia a Mazzarri che “avrà tutto il tempo da qui al mercato di gennaio, di concerto con il ds Capozucca, per capire chi vuole essere davvero da Cagliari e chi no. Chi non se la sente potrà andare altrove“. Come a dire, indice puntato nuovamente sulla rosa. Un motivo che spesso ritorna nelle dinamiche della società, alle prese pure in questa stagione con una crisi tecnica e di risultati.

(Fonte: L’Unione Sarda)

 

224 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
224 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Lapadula e Pavoletti, staffetta o devono giocare insieme?

Ultimo commento: "Pavoletti deve partire dalla panchina all’occasione entra, lapadula sempre in campo dall’inizio, deiola non è mai stato un buon giocatore riesce..."

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "MANDIAMOCI TUTTO IL BATTAGLIONE S,MARCO...O I GRANATIERI DI SARDEGNA ARMATI DI TUTTO PUNTO...COSI LE PARTITE LE VINCIAMO...(QUALCUNA)"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News