Resta in contatto

News

Dazn, ormai sembra chiaro: i disservizi non dipendono dalla rete ma dalla piattaforma

Un’interessante Assemblea di Lega con la partecipazione di Nielsen Media e Politecnico di Torino avrebbe constatato dei punti deboli nell’infrastruttura

Si stringe il cerchio intorno a Dazn. Come riportato da Il Sole 24 ore, durante l’Assemblea di Lega di ieri, i presidenti dei club di Serie A hanno ascoltato gli interventi di Marco Nazzari, ad di Nielsen Media, e di Marco Mellia, professore del Politecnico di Torino, in merito alle tematiche relative all’audience e ai tre disservizi riscontrati nel corso della trasmissione delle partite da parte di Dazn. La considerazione emersa sarebbe quella secondo la quale non sia stata la rete ad aver avuto problemi di tenuta, ma le criticità sarebbero emerse dall’infrastruttura della piattaforma.

La prossima settimana, altro incontro: questa volta Lega e Dazn discuteranno il tema del rilevamento dell’audience del campionato, in questi giorni al centro di numerose critiche.

In più, si è fatto sentire anche l’Agcom: Dazn dovrà spiegare dettagliatamente la situazione e porre rimedio ai disservizi a tutela degli utenti. Pena: un procedimento che potrebbe prevedere anche sanzioni da 250 mila euro per ogni intervento.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News