cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Dazn, ormai sembra chiaro: i disservizi non dipendono dalla rete ma dalla piattaforma

Un’interessante Assemblea di Lega con la partecipazione di Nielsen Media e Politecnico di Torino avrebbe constatato dei punti deboli nell’infrastruttura

Si stringe il cerchio intorno a Dazn. Come riportato da Il Sole 24 ore, durante l’Assemblea di Lega di ieri, i presidenti dei club di Serie A hanno ascoltato gli interventi di Marco Nazzari, ad di Nielsen Media, e di Marco Mellia, professore del Politecnico di Torino, in merito alle tematiche relative all’audience e ai tre disservizi riscontrati nel corso della trasmissione delle partite da parte di Dazn. La considerazione emersa sarebbe quella secondo la quale non sia stata la rete ad aver avuto problemi di tenuta, ma le criticità sarebbero emerse dall’infrastruttura della piattaforma.

La prossima settimana, altro incontro: questa volta Lega e Dazn discuteranno il tema del rilevamento dell’audience del campionato, in questi giorni al centro di numerose critiche.

In più, si è fatto sentire anche l’Agcom: Dazn dovrà spiegare dettagliatamente la situazione e porre rimedio ai disservizi a tutela degli utenti. Pena: un procedimento che potrebbe prevedere anche sanzioni da 250 mila euro per ogni intervento.

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le parole del trequartista del Cagliari ai microfoni di Dazn dopo il pari 1-1 con...
Le parole a Dazn da parte del trequartista oggi in panchina a inizio gara, prima...
Le parole del presidente del Coni a margine del convegno "Osservatorio valore sport", riportate dall'Ansa,...

Dal Network

“Abbiamo provato con giocate individuali, ma il problema sono i tre gol su palla inattiva”...
Il quotidiano cartaceo evidenzia in una analisi gli atteggiamenti comportamentali del presidente dei campioni...
Al Maradona i campioni d’Italia del nuovo tecnico Calzona subiscono il gol di Lewandoski, poi...
Calcio Casteddu