Resta in contatto

News

Venezia, Zanetti: “Il Cagliari? Ha giocatori che possono cambiare il momento negativo”

Il tecnico dei lagunari si è soffermato in conferenza stampa sul match che attende i suoi alla Unipol Domus domani alle 20.45

Paolo Zanetti alla vigilia di Cagliari, si sofferma su vari punti. Il tecnico è soddisfatto per quanto sta facendo in campo il suo Venezia, ma avverte sull’insidia del match di domani alla Unipol Domus. Le sue parole:

CAGLIARI. “Ha un attacco formato da Joao Pedro, Pavoletti, Keita, poi ha Nandez, Strootman, Godin. Un gruppo che, da un momento all’altro può cambiare la storia del momento negativo che hanno avuto. Poi ora c’è Mazzarri che ha molta esperienza”.

VENEZIA IN CRESCITA. “Da Empoli abbiamo inanellato quattro buone prestazioni, penso che la strada sia quella giusta. Col Torino abbiamo vinto più duelli e di fronte avevamo una squadra che ne aveva vinti più di tutti. Dobbiamo essere al 110% per fare punti a Cagliari. Non possiamo concedere assolutamente nulla. Siamo squadra, ma quando concediamo qualcosa subiamo. La squadra piano piano sta crescendo, pretendo continuità di prestazioni”.

SENZA VACCA. “Ho già scelto, sono pieno di alternative, anche se Antonio è l’unico vero regista che abbiamo. Gli altri sono mezzali, dobbiamo essere fisicamente al top per colmare il gap tecnico. La scelta è fra punte veloci oppure con un centravanti vero. Se diamo riferimenti a questa categoria, gli altri ci giocano addosso. Col Torino si è visto quasi un 4-2-4, o un 4-2-3-1, ma stiamo lavorando su evoluzioni del 4-3-3 da cui partiamo”.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News