Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Cadoni (Presidente Figc Sardegna): “Fiducia nel Cagliari e nel calcio sardo”

Il numero uno del comitato regionale della Federcalcio è stato ospite della nostra live sulla pagina Facebook di CalcioCasteddu

“Avrei voluto che questo inizio di stagione fosse stato il seguito dello scorso campionato. Ma sono sempre fiducioso”. Così il presidente del Comitato regionale della Figc, Gianni Cadoni, ospite della live su Facebook di CalcioCasteddu commenta il momento difficile del Cagliari reduce da una brutta sconfitta contro l’Empoli. “Di solito vedo sempre il bicchiere mezzo pieno. Ieri dopo tanto tempo sono andato via un po’ preoccupato dallo stadio – dice ancora Cadoni – ho visto una squadra in balia dell’avversario per quasi tutti i 90 minuti. Ha preso le redini l’Empoli, sembrava il Barcellona. Sembrava che avessero giocato in 14 e non in 11, mentre noi sembravamo giocare in 7″.

Intanto oltre il Cagliari c’è un grande movimento calcistico isolano che si appresta ad affrontare la stagione della ripartenza. “Il calcio sardo dopo un anno e mezzo si appresta a ripartire – spiega il numero uno della Federcalcio sarda – Era giusto fermarsi, lo abbiamo fatto e adesso ripartiamo. L’Eccellenza è ripartita il 12 settembre, domenica ripartiranno Promozione e Prima Categoria. Tre gironi anziché due in Promozione e cinque gironi anziché quattro in Prima. Abbiamo diminuito il numero degli organici dei vari gironi per poter avere spazi di manovra nell’eventualità di un nuovo stop”.

Non sono mancate le difficoltà, ma il peggio sembra alle spalle. “Abbiamo mantenuto i numeri, abbiamo avuto il 98% delle iscrizioni. Tre defezioni in Seconda Categoria e due oggi purtroppo in Prima, il Samassi e il Gerrei che faranno la Terza Categoria, per cui non le perdiamo. Partiamo fiduciosi”.

Questa l’intervista completa:

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive