Resta in contatto

News

Serie C Girone B. Lucchese-Olbia, Canzi: “Vogliamo dare continuità”

Vigilia del match in programma domani alle 17,30 al Porta Elisa per i bianchi reduci dal successo al Nespoli sulla Viterbese

Quarto impegno in campionato per l’Olbia. I bianchi, 6 punti in 3 partite, giocheranno domani alle 17,30 sul campo della Lucchese cercando i primi punti lontano dal Nespoli. Fino ad ora quattro gare ufficiali tra Coppa Italia e campionato, con due vittoria su Pistoiese e Viterbese (entrambe 3-2) e altrettanti ko a Pescara e Ancona. Domani pomeriggio a Porta Elisa, mancherà ancora La Rosa per squalifica, mentre Canzi potrà contare sul ritorno dallo stop forzato di Palesi e Ragatzu. Assenti per problemi fisici Belloni, Simone Pinna e Renault, Avversari da affrontare col massimo rispetto (come sempre si deve fare) i toscani che, dopo il successo all’esordio 1-0 in casa dell’Imolese, hanno perso contro Cesena ed Entella, due delle favorite alla promozione in Serie B.

LE PAROLE DI CANZI. La Lucchese ha un allenatore esperto e preparato che di certo non sottovaluterà questo impegno. Prepariamo la partita in un modo, ma abbiamo sempre un piano B se l’altra squadra dovesse scendere in campo in maniera alternativa a quella prevista. Ai giocatori, lo staff dà gli strumenti per essere pronti, poi l’esperienza di tutti consente di adattarsi all’occorrenza. Di certo c’è che l’effetto sorpresa, da parte nostra, non ci può essere più. Per arrivare a ottenere i risultati che vogliamo dobbiamo arrivare prima di tutto alla quota salvezza. È giusto porsi degli obiettivi ed è altrettanto giusto essere pragmatici ed equilibrati nel perseguirli”. 

I CONVOCATI
Portieri: Barone, Ciocci, Van der Want
Difensori: Arboleda, Boccia, Brignani, Lapia, Emerson, Pisano, Travaglini
Centrocampisti: Biancu, Chierico, Giandonato, Glino, Lella, Occhioni, Palesi Scanu
Attaccanti: Demarcus, Mancini, Giuseppe Pinna, Ragatzu, Udoh

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News