Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Da possibile partente a certezza: Alessandro Deiola l’uomo in più di Semplici

Il centrocampista sardo, che ha recentemente rinnovato con il Cagliari, ha convinto il suo allenatore a puntare su di lui

Strana la vita, strano il calcio. Prima sei ad un passo da lasciare un club, quello della tua Regione, poi resti per ritagliarti uno spazio da protagonista. È la storia di Alessandro Deiola che, passo dopo passo, sta letteralmente stregando mister Semplici.

LA GIOIA DI SAN SIRO. Il gol messo a segno al Meazza è solo la ciliegina del momento di Deiola che dura ormai da quasi un anno. Approdato (nuovamente) in Sardegna nel gennaio 2021, è stato sin da subito valorizzato dal suo allenatore per duttilità tattica e temperamento.

QUALE RUOLO? Classe ‘95, Deiola ha appena compiuto ventisei anni. La carta di identità è ancora dalla sua e il ragazzo si interroga su quale sarà il ruolo che ricoprirà nella sua squadra del cuore. Da un lato, quello pratico, Deiola può agire da mediano di rottura nel 3-4-2-1 rossoblú o da mezzala nel 3-5-2 spesso proposto da LS. La concorrenza non è folta e l’ex Spezia, attualmente, è il terzo profilo preferito da Semplici dopo Strootman e Marin. Dall’altro, quello morale, il centrocampista di San Gavino ha davanti a sé la possibilità di essere uno dei leader del gruppo isolano. Compito arduo, vero. Ma allo stesso tempo realizzabile per chi, dopo un peregrinare in giro per l’Italia, avrà finalmente la possibilità di essere profeta in patria.

83 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
83 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "Deiola va ceduto il più presto possibile,non è un giocatore adatto al Cagliari,quanto accaduto fino ad oggi lo dimostra ampiamente"

Il vero valore della rosa? Per i lettori di CalcioCasteddu mister Liverani sta facendo il massimo

Ultimo commento: "Ma che lettori avete intervistato.liverani sta facendo il massimo per retrocedere"

I lettori di CalcioCasteddu si fidano di Liverani, ma servono rinforzi

Ultimo commento: "Pavoletti non serve lì davanti, fate entrare a luvumbo"

(SONDAGGIO) Qual è il vero valore della rosa del Cagliari?

Ultimo commento: "Una colpa è anche dei tifosi che vanno allo stadio che finanziano giulini e pagano gli stipendi ai giocatori se nessuno andrebbe allo stadio, il..."

(SONDAGGIO) Radunovic, giornata storta o serve più concorrenza in porta?

Ultimo commento: "Con Sirigu avremmo avuto almeno 5/6 punti in più"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti