Resta in contatto

News

Play-off ritorno Conference League: netto 3-0 della Roma al Trabzonspor. Ora la fase a gironi

Nel doppio confronto con i turchi la squadra allenata da Mourinho ha mostrato la sua superiorità

La Roma bissa il 2-1 di Trebisonda, ottenuto una settimana fa, imponendosi sul Trabzonspor nella gara di ritorno dei play-off della neonata Conference League.

IL MATCH. I turchi cercano di essere aggressivi in avvio, ma l’occasione vantaggio è sfiorata da Zaniolo al 12’, quando non aggancia il pallone servito da Vina, permettendo alla difesa di liberare. Cinque minuti dopo ospiti costretti al cambio per infortunio occorso all’ex Parma Cornelius. Al 20’ ecco l’1-0: sulla botta da fuori area di Cristante, che si va a depositare all’angolino il pallone, nulla può Cakir. Mkhitaryan (25’) e Pellegrini al 34’ ad un passo da 2-0. Nel mezzo l’ex Gervinho manca il pareggio al 31’.

Ad inizio ripresa attacca e crea pericoli il Trabzonspor. Pareggio sfiorato da Hugo al 2’. Palo di Kardorp (9’) e super parata di Rui Patricio sul destro potente di Hamsik da dentro l’area di rigore. 20’: Zaniolo viene servito in area di rigore e con gran freddezza calcia e batte Cakir. Col doppio vantaggio la Roma gioca più serena e chiude i conti definitivamente al 39’: Azione che nasce dal pallone che Pellegrini fa pervenire al da poco entrato in campo El Shaarawy, il quale entra in area, sterza, salta due uomini e calcia in porta insaccando.

FASE A GIRONI. Domani alle 13.30 a Istanbul il sorteggio che definirà gli 8 gruppi da 4 squadre ciascuno, in cui saranno suddivise le 32 partecipanti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News