Resta in contatto

Approfondimenti

Cerri o Ceter? In squadra c’è spazio solo per uno dei due (forse)

Il classe 1996 e/o il colombiano potrebbero lasciare Cagliari e la Sardegna. Le offerte non mancano, decisivo il feedback di mister Semplici

Il Cagliari, attualmente, ha quattro punte centrali all’interno della sua rosa: Simeone, Pavoletti, Ceter e Cerri. Tante, troppe. L’abbondanza di attaccanti, dunque, porta la dirigenza rossoblù a riflettere sulla cessione di almeno una di esse.

CETER O CERRI? I maggiori indiziati a partire – al netto della questione Simeone che resta in standby – sono Damir Ceter e Alberto Cerri. Il colombiano e il classe ’96 potrebbero lasciare Cagliari ma se non lo faranno entrambi sicuramente lo farà uno dei due. Ceter, che sembrava in procinto di trasferirsi al Genoa nell’operazione cha ha portato Altare in Sardegna, ha ricevuto apprezzamenti da parte dell’Ascoli. Cerri, invece, piace in Serie A alla Salernitana ed in Serie B al Como.

CHE DICE SEMPLICI? Come giusto che sia, sarà decisivo il feedback dell’allenatore del Cagliari. Leonardo Semplici vorrebbe che uno dei due restasse in rossoblù. Il motivo è semplice: melius abundare quam deficere in quanto un terzo attaccante centrale fa sempre comodo alla causa. Cerri è più esperto ma Ceter ha convinto maggiormente nel ritiro di Peio. A Semplici la scelta finale ma l’impressione è che uno tra Ceter e Cerri presto lascerà la barca rossoblù.

 

49 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
49 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Il Cagliari a Mazzarri, è l’uomo giusto?

Ultimo commento: "Ritengo sia l'uomo giusto al posto giusto: sa motivare la squadra anche nei momenti più complicati."

(SONDAGGIO) Quale modulo è più adatto per questo nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "4-4-2 per sempre. La difesa a 3 lasciamola a chi ha un Koulibaly."

Modulo: per i lettori di CalcioCasteddu il 3-4-2-1 è la soluzione migliore

Ultimo commento: "4 4 2, non possiamo permetterci una difesa a 3 lasciando libere le fasce.Spero che Mazzarri continui con questo modulo."

(SONDAGGIO) Serie A alle porte, dove può arrivare il Cagliari?

Ultimo commento: "Di Dio c'è solo l'onnipotente signore creatore del cielo è della terra dunque imbecille quando tiri fuori il fiato per bestemmiare stai molto..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "Che tempi meravigliosi, come il grande guerriero non c'è né sarà mai più."

Altro da Approfondimenti