Resta in contatto

Calciomercato

Il Cagliari saluta Despodov: l’attaccante bulgaro passa definitivamente al Ludogorets

Dopo il prestito della scorsa stagione arriva la cessione per 2 milioni di euro. Finisce dopo due stagioni l’avventura del bulgaro

Kiril Despodov è del Ludogorets, stavolta a titolo definitivo per 2 milioni di euro, 2.5 milioni in meno del pagamento del suo cartellino nell’estate 2019. L’attaccante bulgaro, classe 1996, nei suoi due anni in Sardegna, è stato praticamente una meteora. Despodov ha collezionato solo cinque presenze in rossoblù in due anni, venendo ceduto in prestito prima allo Sturm Graz e poi al Ludogorets dove è pronto a rimanere. Si attende solo l’ufficializzazione del Cagliari Calcio.

TRIBUNALE. Cagliari e Despodov erano anche stati al centro di un contenzioso, risoltosi esattamente un mese fa. L’attaccante bulgaro aveva richiesto alla società rossoblù il pagamento dei 34mila euro che il club sardo non gli aveva versato per i mesi di luglio e agosto 2020. Il lodo dell’arbitrato era chiaro: il Cagliari del patron Tommaso Giulini ha dovuto versare 48mila euro lordi al calciatore attualmente in prestito al Ludogorets. Rigettata, invece, la richiesta di risoluzione del contratto da parte del classe 1996 che ora saluta definitivamente.

29 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato