Resta in contatto

Approfondimenti

Ricordate Del Fabro? Terza esperienza all’estero

L’ex difensore del Cagliari Dario Del Fabro, ceduto alla Juventus quattro anni fa, ora gioca in Olanda. Discreta stagione per lui: rimpianti rossoblù?

VIDEO. L’ADO Den Haag, club di Eredivisie – la massima serie olandese – ha in prestito le sue file il difensore italiano Dario Del Fabro. Una vecchia conoscenza del Cagliari, visto che in rossoblù ha debuttato da professionista e giocato sei partite in A nelle stagioni 2012-13 e 2013-14. Poi alcuni prestiti e la cessione alla Juventus nel 2017. La società isolana, evidentemente, non ha creduto in lui preferendo monetizzare.

ESTERO. Quella appena conclusa, dopo la prima al Leeds (Inghilterra) nel 2014-15 e nel Kilmarnock (Scozia) 2019-20, è la terza esperienza all’estero per Del Fabro. Un discreto rendimento nell’arco di 19 presenze in Olanda: il giocatore ha condiviso ieri su Instagram un filmato di qualche minuto, riguardante numerose giocate della stagione 2020-21. Può essere considerato un rimpianto rossoblù? Tuttavia, se il difensore di Alghero è finito così lontano dal calcio italiano potrebbe esserci più di un motivo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dario Del Fabro (@dariodelfabro)

 

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
manolo
manolo
2 giorni fa

Rovinato nella pagliacciata Han….. assurdo…..ci siamo fatti usare dalla Juve e abbiamo perso un buon giocatore

Antonio leone
Antonio leone
2 giorni fa

Sinceramente sono da un po’ che non lo vedo giocare quindi non posso dare valutazioni ma sicuramente è un buon giocatore che può sicuramente giocare nei professionisti.

Sirboi
Sirboi
2 giorni fa

La società pensava che con Romagna faceva l affare lo definivano il nuovo bonucci … li ho visti giocare entrambi ma del. Fabro gli era superiore in marcatura non ha paura del corpo a corpo ,in velocità e nel fraseggio…. Romagna ha solo un buon lancio …. dopo le trafile nazionali fino alla under 20 e un un’ottimo campionato in b con il Pisa di gattuso non ha trovato più chi gli dava fiducia e si è perso !! Peccato perché i mezzi gli ha ….. ha un gran fisico e alto 189 cm e anche robusto

Piras Marco
2 giorni fa
Reply to  Sirboi

Se fosse come dici tu non avrebbe trovato almeno una squadra di B che lo tenesse? Diciamo le cose come stanno, non era all’altezza.

Sirboi
Sirboi
2 giorni fa
Reply to  Paolo

Diciamo che non è risultato all altezza di come prometteva …. se lo convocano nelle nazionali giovanili lo avranno osservato chi ne capisce più di me e forse anche più te ….comunque sempri forza casteddu!!

Shardan Kast
2 giorni fa
Reply to  Paolo

Strano che Gattuso non lo abbia chiesto per il Milano per il Napoli, uno così forte…

Fabrizio
Fabrizio
2 giorni fa
Reply to  Shardankast

Gattuso credeva in Del Fabro .
Però in un’intervista ( dopo Pisa ) disse che aveva spronato il calciatore a mettere più determinazione .
Ecco, il problema agli inizi poteva essere quello caratteriale .
Del Fabro è ancora giovane e specie con l’esperienza che nel frattempo ha acquisito ci sarebbe utile e non dimentichiamo che era considerato una promessa, addirittura il nuovo Nesta .
Forza Cagliari Sempre !

Shardan Kast
2 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Fabrizio, non offenderti, magari sei un po’ di parte perchè DelFabro è sardo. Sì, ne parlavano bene quando era giovane, poi non ha mantenuto le promesse, e infatti il suo percorso parla per lui. Anche Scuffet era per tutti il nuovo Buffon, ora mi pare sia in B, non so nemmeno se titolare.

Pino la lavastoviglie
Pino la lavastoviglie
2 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Nuovo Nesta ma sei serio? Dai su e un giocatore mediocre niente di più

Fabrizio
Fabrizio
2 giorni fa

Non ho detto che lo fosse, era il paragone girava, da giovanissimo .
Agli inizi ( Pescara, Leeds, Ascoli ) ha deluso , ma poi ha avuto buone annate .
Forza Cagliari Sempre !

Sirboi
Sirboi
2 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Questo l avevo letto anch io sulla gazzetta quando era al Pisa e nel girone di andata era la difesa meno battuta…..sono commenti che scrivono quando a qualcuno gli gira bene…..comunque l avevo visto marcare klose e non gli fece vedere palla ….. quando la Juve lo diede al Brescia in prestito e si doveva giocare il posto …. ha perso fiducia in se stesso e si è perso ! Anche se non è mai stato al Cagliari è sempre avversario….. come Nesta non ne nascono più
…forza casteddu sempri!!!

Pino la lavastoviglie
Pino la lavastoviglie
2 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Dopo appunto olanda dove a giocato poco per uno che doveva fare il salto di qualità, ciò vuol dire che e un normalissimo giocatore come tanti altri

Walter
Walter
2 giorni fa

Certo Del fabro era ottimo ma ai procuratori e DS fa comodo fare scambi e monetizzare hanno sempre da guadagnare ….. detto questo lo scambio con Romagna secondo me era alla pari nel senso che anche Romagna era e resta un buon giocatore tra l’ altro anche piìu giovane, salvo poi svendere e barattare anche Romagna per Tripaldelli. Per poi andare a cercare difensori centrali a pagamento e mettere in panchina anche Walukiewicz. Ci vuol capire capisce. 🤬

Fabrizio
Fabrizio
3 giorni fa

Del Fabro dopo un’ottima stagione (con il Pisa in serie B, allenatore Gattuso), invece che essere trattenuto, fu scambiato con Romagna.
Nell’operazione ci fu un conguaglio di 3 mln, ad una prima lettura non mi accorsi che era per la Juve, mi pareva scontato che fosse per noi .
Il Pisa retrocesse, ma per tutto il girone d’andata ebbe una difesa da record e comunque rimase su buoni livelli, il problema era l’attacco.
Non ni dispiacerebbe se tornasse.
Forza Cagliari Sempre!

massimiliano rossi
massimiliano rossi
3 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Ripeto non inferiore a Waluckievicz infatti…

Gigi
Gigi
2 giorni fa

Per poter affermare questo avrebbe dovuto giocare lo stesso numero di partite cosa che non ha fatto. E francamente sul fatto che non fosse inferiore a Waluckievicz avrei, mio modestissimo parere, molti anzi moltissimi dubbi.

massimiliano rossi
massimiliano rossi
1 giorno fa
Reply to  Gigi

Libero di averli ma ricordati quante distrazioni ha palesato Walu e i gol relativi ad esse.

Piras Marco
2 giorni fa

Infatti è finito in Olanda, tutti i direttori sportivi sono ciechi?

massimiliano rossi
massimiliano rossi
2 giorni fa
Reply to  Paolo

Non ho detto che era Nesta, ho solo detto che non era inferiore a Waluckievicz

Piras Marco
3 giorni fa

Ma non doveva essere un grandissimo del nostro settore giovanile? Un errore averlo dato alla Juventus! Che sia di esempio per tutti i nomi della primavera che circolano questi giorni. Finito a giocare in Olanda, dopo diversi campionati in B, mai fatto il salto, la primavera è una cosa la serie A tutta altra faccenda!

massimiliano rossi
massimiliano rossi
3 giorni fa

Era sicuramente superiore a Waluckievicz

Shardan Kast
3 giorni fa

Beh sì, il motivo è abbastanza chiaro.

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Quel 12 aprile 1970 avevo compiuto 14 anni da una settimana e lo ricordo ancora perchè è uno di quei giorni che non puoi dimenticare. Fu la..."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Cavallo ha sudato la maglia più di Cammarata... costando 1/25"
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Poesia applicata al calcio ...grazie Enzo"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti