Resta in contatto

Settore Giovanile

Primavera 1, dopo la sconfitta con la Roma il Cagliari vuole riscattarsi contro la Spal

Domani alle 10,30 al Centro Sportivo di Assemini quint’ultima gara della stagione per i ragazzi di Agostini che attendono i ferraresi

Cagliari salvo, con praticamente nulla da chiedere alla stagione, Spal invece ancora in lotta per un posto play-off. In sintesi il match, in programma domani alle 10,30 al Centro Sportivo di Assemini, è questo. Di sicuro i rossoblù dovranno farsi perdonare il 5-3 subito mercoledì a Trigoria contro la Roma (secondo ko della stagione con 5 reti subite dopo quello all’andata in casa della Fiorentina). Oltre a questo c’è da onorare una stagione di alti e bassi fino al trentesimo turno.

L’AVVERSARIA. Con Sampdoria e Empoli, la squadra emiliana è certamente da considerarsi la sorpresa in positivo del massimo campionato del Settore Giovanile. Le aspettative sono state confermate dai risultati, che vogliono i ragazzi allenati da Scurto (un passato da giocatore anche alla Roma) essere, prima della gara di domani sesti, in piena zona spareggi scudetto con il sesto posto, frutto di 12 vittorie su 25 gare giocate, 6 pareggi e sette sconfitte, una delle quali per 2-1 contro Boccia e compagni. Tridente composto da Seck, Carrà e Cuellar di grande prospettiva. Le due squadre, nonostante la Spal abbia 11 punti in più del Cagliari, hanno lo stesso numero di reti segnate (37) mentre i sardi hanno subito 3 gol in più: 38 contro i 35.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Il Cagliari a Mazzarri, è l’uomo giusto?

Ultimo commento: "Ritengo sia l'uomo giusto al posto giusto: sa motivare la squadra anche nei momenti più complicati."

(SONDAGGIO) Quale modulo è più adatto per questo nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "4-4-2 per sempre. La difesa a 3 lasciamola a chi ha un Koulibaly."

Modulo: per i lettori di CalcioCasteddu il 3-4-2-1 è la soluzione migliore

Ultimo commento: "4 4 2, non possiamo permetterci una difesa a 3 lasciando libere le fasce.Spero che Mazzarri continui con questo modulo."

(SONDAGGIO) Serie A alle porte, dove può arrivare il Cagliari?

Ultimo commento: "Di Dio c'è solo l'onnipotente signore creatore del cielo è della terra dunque imbecille quando tiri fuori il fiato per bestemmiare stai molto..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "Che tempi meravigliosi, come il grande guerriero non c'è né sarà mai più."

Altro da Settore Giovanile