Resta in contatto

News

Modesto: “Cellino, un padre. Piansi lasciando Cagliari”

L’ex difensore del Cagliari François Modesto, oggi operatore di calciomercato per alcuni club, ha rievocato a grandhotelcalciomercato la sua esperienza in Sardegna

CELLINO. “Il presidente Massimo Cellino mi ha trattato come un figlio, lo sento tuttora: gli sono affezionato debitore. Quando tornammo in Serie A con il Cagliari, sono stato a un passo dal trasferirmi al Monaco con un anno di anticipo: rimasi dieci giorni in albergo attendendo la firma, ma nel frattempo la nostalgia della Sardegna si fece sentire e quel trasferimento slittò…“: parola di François Modesto, ex difensore del Cagliari negli anni Novanta e oggi curatore del mercato per due club: Nottingham Forest (Inghilterra) e Olympiacos (Grecia).

LACRIME. “Vivemmo la retrocessione del 2000 con profondo dispiacere, però il ritorno in A nel 2004 fu una liberazione“. Modesto, oggi 42enne, ricorda alcuni momenti emblematici: “Se ho fatto carriera, lo devo al Cagliari. Quando infine l’anno seguente al primo contatto con il Monaco lasciai la Sardegna, piansi tanto. In precedenza mi avrebbe voluto portare via il Modena di Malesani: sembrava fatta ma… pure in quel caso il fascino dell’Isola mi frenò“.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News