Resta in contatto

News

Damascielli: “Vigorito vanta due lauree ma non si è accorto che Cagliari è più a sud di Benevento”

Le parole sarcastiche (ma non troppo) del giornalista, che commenta lo sfogo del presidente campano dopo il presunto torto subito nell’infuocata gara di ieri pomeriggio

Che l’episodio abbia fatto discutere è poco ma sicuro. Ma è sostanzialmente fuori luogo la sfuriata nel post partita del presidente campano Oreste Vigorito, inviperito contro la decisione di Doveri e del Var di non concedere il presunto calcio di rigore ai campani nella gara di ieri pomeriggio tra Benevento e Cagliari. Se n’è accorto anche Tony Damascielli, che, in merito alla questione, ha scritto qualche riga su Il Giornale.

“Il presidente del Benevento vanta due lauree, in Legge e Lettere e filosofia, ma ha smarrito le lezioni di geografia”, scrive Damascielli, “ha denunciato il complotto degli arbitri, Mazzoleni, fra questi recidivo e killer delle squadre del Sud. Ma a sera, consultando l’atlante, deve essersi accorto che Cagliari è 325 chilometri più a sud di Benevento, dunque le due lauree non servono a nulla e il suo gps non ha le coordinate giuste: va rivisto, come andavano riviste alcune situazioni, quelle però pro Benevento del recente passato”.

 

 

56 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
56 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Loi alberto
Loi alberto
1 mese fa

Leggo tanti commenti contro Damascielli, ma avete capito che è pro Cagliari o siete proprio degli asini

Angelo
Angelo
1 mese fa

Damasciello nessuno ha chiesto il tuo parere sul Benevento. Commenta altro che è meglio

Paolo Mulas
Paolo Mulas
1 mese fa

la soluzione del dilemma sta come ha detto in radiocronaca Silvio Camboni di radiolina sta nel fatto che prima che asamoha tocchi la gamba di Viola questo ultimo si lascia cadere. Del resto la decisione è stata presa da Doveri e non Mazzoleni che è andato di persona al Var. A meno che non si voglia ipotizzare una combutta tra i 2

Mauro
Mauro
1 mese fa

Chiacchere e commenti inutili il Cagliari a giocato e non mollato mai si è ripreso dal ultimo posto in classifica e risalito con la forza e la determinazione del gruppo e dei singoli giocatori di qualità .il benevento pensi alla partita a Bergamo con l’atalanta noi prepariamo la partita con la Fiorentina. Che molto impegnativa le polemiche le lasciamo al bar del sport al corriere e a qualche giornalista che vuole attizzare il fuoco ! Forza Cagliari e testa a domani il resto e aria fritta!

Bruno
Bruno
1 mese fa

Vergognoso il commento di Rai2 alle ore 18 e del corriere dello sport, che con assoluta certezza asserivano che il rigore era certo escludendo qualsiasi dubbio.
In altre occasioni per episodi in favore del Cagliari tacevano e non menzionavano gli errori a nostro sfavore.

Alessio cocco
Alessio cocco
1 mese fa

Pasquino quando sei tu asino che non capisci quello che leggi, stai zitto così nessuno si accorge della tua ignoranza. Damascelli e uno dei pochi giornalisti che da merito al Cagliari della meritata vittoria, e da dell’ignorante a quella cuzzina di Vigorito. ❤️💙❤️💙❤️💙❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

“…andavano riviste alcune situazioni, quelle però pro Benevento del recente passato”.
Bravo Damascielli.
Il Napoli stesso sta sempre a piangere ingiustizie e se andate a vedere i dati sono una delle squadre, se non la squadra che ha ottenuto più favori arbitrali, anche più della juve che accusano tanto.
Io direi di farli i controlli, ma per davvero, e vedrai cìquanti scheletri nell’armadio dei campani salteranno fuori.

FUORI LA CAMORRA DAL CALCIO.

marc
marc
1 mese fa

siccome ho visto interventi su questo post, di gente non di fede rosso blu, voglio fare chiarezza proprio qua su questo stra maledetto rigore (naturalmente nell’ambito delle mie modeste competenze e libera oppinione). se si prendono i fermo immagini il rigore è senza ombra di dubbio da assegnare, si vede la gamba di osamaha incocciare con quella di viola, ma se invece si vanno a vedere le immagini del var attraverso la moviola, si evidenzia che viola anticipa la caduta sentendo arrivare il

marc
marc
1 mese fa
Reply to  marc

giocatore del cagliari,è proprio attraverso il var che si capisce che viola simula la caduta, e che taglia la testa al toro, anche hai più scettici. è forviante oltre che inutile continuare a mettere foto 8fermo immagini) della gamba di osamaha che si ferma su quella di viola, perchè non rappresentano l’effettivo svolgersi del fatto incriminato. solo attraverso lo scorrere del video si vede la simulazione di viola.tutto il resto è solo aria fritta, atta a sollevare un polverone inutile.

marc
marc
1 mese fa
Reply to  marc

il benevento con il suo fantasmogorico presidente evidenzia che non ci sta alla retrocessione sportiva, ma è disposto a giocarsi tutte le sue carte anche attraverso l’uso dei poteri forti della politica italiana. disposti a tutto quindi, anche nel trascinare questa vicenda sportiva in tribunale civile. una vergogna, tipica delle sceneggiate napoletane, e ciò non poteva essere altrimenti.

Pasquino
Pasquino
1 mese fa

Damascielli, tu invece sei un giornalista ma sei più asino de unu burriccu. Ma questi ignoranti quando avranno il buon gusto di tacere ???

Paolo Falki
Paolo Falki
1 mese fa
Reply to  Pasquino

Pasquino o non leggi con gli occhi oppure ses unu tontu spacciau

marc
marc
1 mese fa
Reply to  Pasquino

ma hai capito bene cosa dice il giornalista ?????????, fai una cosa rileggiti l’articolo che ti conviene

Lollo
Lollo
1 mese fa

New York è più a Sud di Napoli ma Napoli è Sud e New York non lo è. Il Sud è una condizione sociale ancor più che economica. Benevento è Sud conclamato e tipico. Cagliari che poteva essere annoverata Sud fino a 20-30 anni fa, oggi nell’immaginario collettivo è meno associabile all’idea di Sud di quanto lo sia Benevento.

anto
anto
1 mese fa
Reply to  Lollo

Cagliari este Sardigna e bo.

Pepe
Pepe
1 mese fa

Anche al Cagliari contro il Parma è stato assegnato il rigore poi revocato dopo l’intervento della var! Contro lo spezia intervento var e annullamento gol di Joao Pedro! Per non parlare della scarpata di Ronaldo sulla faccia di cragno! Beh morale della favola siamo andati avanti ! Alla fine come ogni annata si compensa tutto

Roberto
Roberto
1 mese fa
Reply to  Pepe

Annotazione perfetta ,sempre forza Casteddu

massimiliano rossi
massimiliano rossi
1 mese fa
Reply to  Pepe

Perchè quello contro l’ATALANTA siamo sicuri non ci fosse?

kr4lizec
kr4lizec
1 mese fa

A noi sta bene così per come è andata questa partita e adesso finiamo di consolidare già contro la Fiorentina.
Ma in generale, Vigorito ha piazzato giustamente un casino contro questo sistema VAR “ambiguo”: oggi si lamentano loro, ma in precedenza anche noi siamo stati penalizzati.

Qualcuno prima o poi doveva smuovere le acque sporche: a me sarebbe piaciuto se l’avesse fatto Giulini per la scandalosa interpretazione del fallo di Ronaldo e gravità del relativo intervento.

Roberto
Roberto
1 mese fa
Reply to  kr4lizec

Non lo ha fatto perché e un signore , tanto non serve a nulla ❤️💙

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  kr4lizec

.Ma per favore..ti ricordi tutti gli errori in passato senza il Var? ..ora continuano a esserci ma si contano sulle punta delle dita ..ora tutto un altro calcio ..finalmente un vero Sport.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Marco

Mah, insomma, guando vogliono favorire certe squadre lo fanno comunque.
Certo che se a giocarsela sono Cagliari e Parma, o Bologna e Udinese a loro frega ben poco di chi vince.
Discorso diverso se in campo c’è una delle strisciate, la lazio o i camorristi napoletani.

kr4lizec
kr4lizec
1 mese fa
Reply to  Marco

Non ho mica detto che ora siano più di prima: sostengo solo che il VAR è un ruolo
interpretato a piacimento. Siccome nasce per evitare anche queste situazioni che continuano a verificarsi (e non parlo di situazioni del tipo “Errare umanum est”), ma di dare una sistemata a chi fa il bello di il cattivo tempo con intenzione.

kr4lizec
kr4lizec
1 mese fa
Reply to  kr4lizec

Così magari non avrebbero regalato punti al Torino con rigori inesistenti!!!

Fulvio Mereu
Fulvio Mereu
1 mese fa

Come succede di essere vittime di giudizi sbagliati (vedasi Ronaldo che a momenti “decapita” Cragno senza la benché minima sanzione, ed inoltre lasciato libero di portare a termine la sua tripletta), succede anche il contrario come è avvenuto a Benevento. Ritengo che se il rigore fosse stato assegnato, questo sarebbe stato un rigorino. Il problema, è che con il richiamo del VAR, non è stato rispettata la procedura. Semplicemente doveva essere rispettata la decisione dell’arbitro.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa
Reply to  Fulvio Mereu

Scusa ma sbagli, il Var non ha questionato sull’intensitá del contatto, ma sulla possibile simulazione, su cui Doveri ha convenuto. Stanno facendo una tempesta in un bicchiet d’acqua.

ilario
ilario
1 mese fa

Comunque il dubbio sul metodo,(cioè sulla competenza del Var in quel caso, dubbio ripeto non incompetenza conclamata), è l’unica parte dello sproloquio di Vigorito che può essere presa in qualche considerazione.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa
Reply to  ilario

Il var ha ritenuto di mostrare altre immagini a Doveri che dalla sua posizione aveva visto un fallo netto, come noi in TV d’altronde. Comportamento ineccepibile nel segnalate la possibile simulazione. Se il var non si usa per questo a che serve?

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa

Vigorito dopo quello che ha detto, e il modo in cui l’ha detto, sarà deferito e se ne dovrà andar via dal calcio. Un presidente non può dare del malfattore ad un arbitro, al limite si parla di sviste o errori. Adieu Vigor…ito.

Anto 67
Anto 67
1 mese fa

Luree fatte a Napoli come i Rolex…..

Mario
Mario
1 mese fa

Rigore è quando arbitro fischia come diceva il buon Boskov. Possiamo fare tanti discorsi ma questa è la realtà

Piras Marco
1 mese fa
Reply to  Mario

Vero anche secondo me non lo era, l’unica cosa che non mi piace è il fatto di aver designato lo stesso var per la stessa squadra due partite consecutivamente, questo non è corretto.

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  paolo

Perché non sarebbe corretto? ..Non capisco ..hanno messo i migliori ..sia in campo e sia in tribuna per lo scontro diretto x la salvezza ..e in effetti hanno gestito magistralmente una situazione intricata ..hanno sventato un ingiustizia sportiva ..bravo Mazzoleni ..ma soprattutto bravo Doveri a tornare sui suoi passi ..Non tutti gli arbitri lo avrebbero fatto ..altri avrebbero confermato erroneamente la prima decisione

Andrea
Andrea
1 mese fa
Reply to  paolo

Non è corretto? Nessun regolamento lo vieta. Al massimo , l’arbitro dopo aver annullato il rigore avrebbe dovuto ammonire il simulatore! Tutto qui

Piras Marco
1 mese fa
Reply to  Andrea

Io dico solo che se fosse capitato al cagliari a parti inverse mi avrebbe dato fastidio.

Aldo Mocci
Aldo Mocci
1 mese fa

Bravo Damascelli..ottima analisi!!Come al solito molto obbiettivo e senza peli sulla lingua!!

MamboTango
MamboTango
1 mese fa

Me ne fotto, di lui, del benevento e di tutto quello che non riguarda direttamente il Casteddu. Che la prossima sia la più tosta lo intuisco e me ne fotto ugualmente.
Forza Rossoblu

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
1 mese fa

Dott.Damascielli se lei dice che il presidente Vigorito ha due lauree, non ho motivo di dubitarne. Le dico invece un immagine d ieri del nostro presidente che mi è rimasta negli occhi nella partita dove ho rischiato di lasciare definitivamente questo mondo terreno. È stato inquadrato insieme a suo figlio, e lui gli mostrava la mano che non riusciva a tenere ferma per la tensione nervosa, ho capito che non stavo soffrendo solo io, ma anche lui. Per me vale cento lauree.
Le voglio bene presidente.

Danilo BG
Danilo BG
1 mese fa

Giulini è un buon Presidente !!!!!

Bruno
Bruno
1 mese fa
Reply to  Danilo BG

Ottimo e grande Presidente

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa

Ciao Bruno, hai notato una cosa molto importante , ultimamente Giulini segue assiduamente allenamenti e partite, e sta soffrendo e gioendo con noi tifosi.

Claud
Claud
1 mese fa

Quello che hai notato l’ho visto solo che noi sardi siamo molto rispettosi delle emozioni altrui e sappiamo comprendere, in silenzio le sensazioni genuine che offre questo meraviglioso sport. Tutto l’opposto di quelli che vogliono speculare. Saluto il mio conterraneo dal profondo sud.

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  Claud

👍❤💙

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
1 mese fa

Ha viaggiato con la squadra, ed è quasi sempre presente ad Assemini, non ricordo in quale partita, c’è suo figlio che lo accarezza sulla pelata come a consolarlo. Posso dirti con assoluta certezza che sta soffrendo non poco, sa di aver fatto degli errori, affidandosi a persone che però non dimentichiamo, solo dopo si sono rivelate poco competenti, e con senno di poi siamo tutti scienziati.
È una persona per bene, e visti i tempi non è poco.
Io gli voglio bene.

Naufrago
Naufrago
1 mese fa

Ad occhio direi che Cagliari è più a sud di Benevento di 225 km, non 325.

The Big Country
The Big Country
1 mese fa
Reply to  Naufrago

A me risulta che è asud di 230 km da Olbia!

Sergio
Sergio
1 mese fa

Le due lauree le avrà prese da Cepu……..

Alex
Alex
1 mese fa
Reply to  Sergio

magari

Angelo rossoblu
Angelo rossoblu
1 mese fa

Lettere e filosofia? Ma ne siete certi?……

Nino
Nino
1 mese fa

Naturalmente la Rai segue sempre la teoria più sbagliata. Ma si può immaginare le tante incompetenze. Quando la Roma vinse a casa sul Cagliari x 3a2 “aveva fatto una passeggiata”ma non ha detto la stessa cosa quando il Cagliari in casa ha vinto con lo stesso punteggio. Sono giornalai non giornalisti e mi scuso con i giornalai.

Giorgio
Giorgio
1 mese fa

Credo sia stata un’agressione verbale spropositata contro gli arbitri, probabilmente la causa principale è dovuta al fatto che la squadra del Benevento “con merito” all’inizio di stagione ha respirato aria di alta classifica, vedere squadre come Cagliari, Torino, Fiorentina dietro gli ha gasati talmente tanto da pensare di essere più forti, ed oggi vedere il Cagliari che con merito! Gli ha recuperato 9 punti in 1 mese gli ha riportati nella giusta realtà! Purtroppo per loro.

Nino
Nino
1 mese fa

Ma si ragione sul fatto che ci sia stato il fallo, cosa che non è dimostrata. Lo sfiorarsi di due coscie non è fallo. È facilmente individuabile invece che ci sia stata simulazione di fatto

Giorgio
Giorgio
1 mese fa
Reply to  Nino

È verissimo, tanto è vero che Verdi (che si vede nel momento quando l’arbitro annulla il rigore dato) non si meraviglia e non protesta!! Perché sapeva di aver finto quella caduta, dal filmato a rallentatore si nota che inizia a trascinare il piede dx ancor prima di essere sfiorato da asamoah!!

Sempre rossoblu
Sempre rossoblu
1 mese fa
Reply to  Giorgio

Viola😁

Daco
Daco
1 mese fa

Non solo. Se andassero a vedere i precedenti arbitraggi di Mazzoleni con il Cagliari si vedrebbe subito che per noi era un incubo.

Nino
Nino
1 mese fa
Reply to  Daco

Bravo

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Quando ci ha salvato miracolosamente nedo sonetti alle ultime giornate"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News