Resta in contatto

News

La Nuova Sardegna – Salvatore Fresi: “Il Cagliari si salverà”

L’ex difensore di Juventus e Inter, sardo de La Maddalena, oggi gestisce un centro sportivo in Campania, a Salerno

Salvatore Fresi, nato a La Maddalena, ha lasciato la Sardegna nel 1988 per peregrinare in giro per l’Italia. Difensore arcigno, in carriera ha vestito anche le maglie di Inter e Juventus. Intervistato da La Nuova Sardegna, Fresi ha detto la sua anche sulle possibilità di salvezza del Cagliari.

LA COPPA UEFA.Sono passati tanti anni dalla vittoria della Coppa Uefa con l’Inter (correva l’anno 1998 ndr). Resta la soddisfazione di aver centrato un traguardo importante. Vincere con l’Inter è difficile, se mi chiede il perchè non lo so. Non l’ho mai capito e non ho spiegazioni. Posso solo dire che è una piazza complicata“.

LA VITA ORA.Faccio orari pazzeschi e alla sera sono distrutto. La struttura che dirigo è grande, c’è anche un centro benessere. Sono tante le attività che svolgiamo. Non si stacca mai“.

IL LEGAME CON LA SARDEGNA.Sono andato via nel 1988. Torno comunque tutti gli anni. L’ultima volta a Natale. I miei genitori ora abitano ad Arzachena. Ho due fratelli e tre sorelle, sono tutti rimasti in Sardegna. Quando scendo dall’aereo e respiro, sento profumi che altrove non ci sono. Mi manca il mare cristallino nel quale tuffarmi, la sabbia bianca. Io ora abito vicino al mare, ma non è la stessa cosa“.

IL CAGLIARI.Con i giocatori che ha doveva stare più in alto. Si tirerà fuori da questa situazione. Secondo me sono stati fatti alcuni errori nella costruzione iniziale della squadra. Carboni? Ancora è presto per dare un giudizio attendibile. Ma se gioca già in Serie A significa che ha delle qualità importanti. Barella? Ha dei margini di miglioramento notevoli, tra un paio di anni sarà tra i migliori in Europa. Ha qualità, forza fisica e carattere“.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News