Resta in contatto

Settore Giovanile

Primavera 1. Cagliari: in casa del Sassuolo una sconfitta per 1-0 che allontana i play-off

Prova agrodolce dei rossoblù di Agostini che hanno subito nella ripresa la rete di Mercanti nel momento migliore

SASSUOLO (3-5-2): Vitale, Flamingo, Saccani, Arabat, Paz, Marginean, Piccinini, Artioli (44’ st Florentine, Mercati (17’ st Aucelli), Samele (17’ st Reda), Mattioli (31’ st Manara). A disp.: Zacchi, Uni, Ranem, Manarelli, Pinelli, Cannavaro, Florentine, Casolari, Ripamonti. All.: Bigica

CAGLIARI (4-2-3-1): Ciocci; Zallu (24’ st Iovu), Boccia, Cusumano, Michelotti; Conti, Kourfalidis (36’ st Masala); Delpupo, Desogus; Kouda (24’ st Schirru), Contini (40′ st Sngowski). A disp.: D’aniello, Sulis, Piga, Cavuoti, Guadagnoli. All. Agostini

ARBITRO: Gualtieri di Asti

RETI: 11’ st Mercati

AMMONITI: Paz, Zallu, Kourfalidis, Conti

Una sconfitta immeritata che pesa tanto. Il Cagliari, che deve ancora recuperare la gara non giocata (causa Covid) col Bologna, perde 1-0 al Ricci contro il Sassuolo uno scontro diretto play-off, ora più lontani, con i neroverdi avanti 2-0 nel confronto diretto.

PUNTI PESANTI IN PALIO. Pressione alta dei rossoblù a inizio partita, con ritmi alti. Primo brivido però dopo 8’, quando Conti è provvidenziale con la deviazione in angolo su Paz. Al 15’, sugli sviluppi di un corner calciato da Artioli, prima Marginean non arriva all’impatto, quindi Mattioli prova la conclusione che però viene ribattuta dalla difesa. La gara a tratti è nervosa (vista l’importante posta in palio) ma l’arbitro astigiano tiene a bada la contesa. 27’: Cusumano tocca quel tanto che basta in ripiegamento difensivo sul tiro di Paz (ottimante servito con un colpo di tacco) da Mercati, destinato in rete, anche se Ciocci si era tuffato per evitare guai seri. Si lamenta con i suoi, per nulla contento, Agostini, che però applaude al 33’ sul vantaggio sfiorato da Contini sull’ottimo lancio di Conti: si salva dalla rete Vitale. Cresce l’undici isolano verso la porta avversaria. Per il direttore di gara il fallo di mano di Mercati è appena fuori area: solo punizione (battuta al 37’ da Conti sulla barriera) e non rigore. Prima dell’intervallo (42’) Conti impegna ancora il portiere nero verde.

Al 1’ della ripresa botta da limite di Kouda e palla di poco fuori. Due minuti dopo angolo velenoso di Conti, che fa spiovere il pallone nell’area piccola, ma i padroni di casa si salvano a fatica. Al 10’ ancora Kouda pericoloso in piena area. Nel momento migliore rossoblù, arriva il vantaggio degli emiliani con Mercati, il quale (11’) insacca dopo tanta confusione, il pallone all’angolino, dove Ciocci non ci può arrivare. La reazione rossoblù è sterile e, per poco Reda non raddoppia al 20’. Contini in girata fallisce (23’) il pareggio che sarebbe stato meritato. Entrano Iovu e Schirru per Zallo e un Kouda oggi decisamente in ombra. Agostini passa al 3-4-3 con un atteggiamento abbastanza offensivo. 32: contatto dubbio in area su Delpupo, l’arbitro fa proseguire le ostilità. Dopo una lunga assenza per infortunio si rivede il talentuoso Masala, che al 36′ (per l’arrembaggio finale) prende il posto di Kourfalidis. L’assalto finale verso la porta difesa da Vitale, produce una conclusione in verticale di Iovu (43′) con Vitale che ringrazia.  5′ di recupero. Al 46′ Iovu ci prova ancora senza successo, stavolta col mancino.  Al 49′ punizione ai danni di Masala e incredibile tentativo di Ciocci (che lascia la porta) il quale sfiora il pareggio con una fantastica sforbiciata.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Danilo BG
Danilo BG
1 mese fa

Conti junior tra un anno sarà la sorpresa del Cagliari.

Shardancast
Shardancast
1 mese fa

Se il tiro di Ciocci fosse entrato sarebbe diventato virale. Sforbiciata fantastica anche se è stata parata.

Lorenzo
Lorenzo
1 mese fa

immeritata sconfitta della Primavera del Cagliari contro il Sassuolo. Il migliore è stato Boccia (bravo davvero) seguito da Conti. Sufficienti gli altri. Secondo me Agostini ha ritardato troppo i cambi. Si è sentita inoltre l’assenza di Tramoni.

Lorenzo
Lorenzo
1 mese fa

immeritata sconfitta della Primavera del Cagliari contro il Sassuolo. Il migliore è stato Boccia (bravo davvero) seguito da Conti. Sufficienti gli altri. Secondo me Agostini ha ritardato troppo i cambi. Si è sentita inoltre l’assenza di Tramoni.

Arturo CAPORALE
1 mese fa

Stupenda la sforbiciata di Ciocci allo scadere.. peccato. Sarebbe stato un grandissimo gol

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Stupido? Che sciocchezza! Tiddia, che si era diplomato al liceo classico, era un uomo intelligente e perspicace. Restó ad allenare quasi sempre in..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "I fratelli Orrù, i migliori in assoluto!"
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Gianfranco è un grande uomo oltre che un grande campione, umile onesto e corretto, non è facile incontrare persone di elevata fama che abbiano..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "La storia di Gigi Riva e di quel grande Cagliari con tutti gli altri campioni è talmente bella da sembrare inventata. E giustamente è diventata..."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Sei un uomo prima di un giocatore ..per sei sempre stato grande e quando sei andato via dalla squadra mi si e spezzato qualcosa sei un grande ...vai..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Settore Giovanile