Resta in contatto

News

Barella salterà la sfida di domenica

L’ex cagliaritano era sotto diffida ed è stato ammonito durante la gara contro il Sassuolo

Grande protagonista nella gara di andata con un bel gol al volo, Nicolò Barella non parteciperà a quella di ritorno. Al 13′ del primo tempo del recupero che l’Inter sta disputando contro il Sassuolo, infatti, l’ex centrocampista del Cagliari è stato ammonito ed, essendo diffidato, verrà appiedato dal Giudice Sportivo.

La gara di domenica perderà un sicuro protagonista, il grande ex che ha lasciato Cagliari a suon di milioni.

53 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
53 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ninja00
Ninja00
1 giorno fa

Barella aveva capito che a Cagliari non c’era nessun progetto e non aveva senso sprecare il suo talento nell’altalena A-B di Giulini

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 ore fa
Reply to  Ninja00

Barella semplicemente è sempre stato solamente tifoso dell’Inter, ha finto di essere Cagliaritano solo per Interesse, e una volta arrivata l’offerta dalla sua squadra del cuore, e corso via senza guardarsi indietro.
Poi che a Cagliari non esistesse alcun progetto (nonostante le caxxate di Giulini) lo stiamo scoprendo ora, purtroppo.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 giorno fa

Barella sta andando a vincere il suo primo scudetto da protagonista, e chissà che non vinca anche un Europeo. Io da cagliaritano ne sono orgoglioso .

A
A
1 giorno fa

Ah che orgoglio…..ma orgoglioso di che?
Del futuro capitano dell’Inter???
A me da cagliaritano fa proprio indifferenza totale…
La stessa che provavo quando Virdis e Cuccureddu vincevano gli scudetti con Milan e Juve,o Zola a Napoli….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 ore fa
Reply to  A

Zola con la maglia del Napoli era la cosa più triste da vedere, onestamente…

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 giorno fa

Se i nostri tirassero fuori la metà dell’agonismo di Barella ci salveremmo in carrozza. Spero che possa parlare coi nostri e motivarli per la salvezza, da tifoso qual è.

M
M
1 giorno fa

ciao, lo dico per tutti, sperando di non incasinare Barella …
A quanti di noi è capitato di mettersi le mani in testa dalla disperazione perche il Cagliari stava per prendere gol o l’aveva appena preso! Chi ha a cuore il Cagliari non riesce a frenare i gesti spontanei che portano a saltare e urlare quando segna così come disperarsi quando prende gol.

M
M
1 giorno fa
Reply to  M

Andate a vedere il minuto 2.59 del servizio su Cagliari Inter (https://www.youtube.com/watch?v=V9gQC1_TKO4) e vedrete il Barella, tifoso del Cagliari, che si mette le mani in testa con un’espressione che dice tutto dopo aver fatto il cross per il 2-1 di D’Ambrosio!

A
A
1 giorno fa
Reply to  M

Guarda che ti sbagli…
Il sig Barella,a fine partita nell’intervista come mvp,non ha rilasciato 1/2 parola d’affetto o dispiacere x la sua gente,ma ha parlato della nostra squadra come gosse il lecce o il sassuolo cit. “sappiamo tutti che e’ difficile vincere in questo campo”….

Danilo Riccardi
1 giorno fa
Reply to  M

Barella non fa una Piega. Se fosse stato Tifoso del Cagliari sarebbe rimasto ancora 1 anno o 2, invece ha pensato solo alla Carriera ed alla sua squadra del Cuore cioè l’Inter. Visto che non giocherà, non dovrà pensare più a giocare contro il Cagliari almeno per 2 anni se basteranno.

fedez1
fedez1
1 giorno fa

chi si co……ri barella lo sbaglia rigori a tradimento

Brick
Brick
1 giorno fa

TaLastima!!!

Alberto
Alberto
1 giorno fa

ma Giulini è in esilio, o morto, non si sente più predicare.
forse ora è il momento di mettere la faccia davanti a noi sardi e tifosi e le palle con quei ramolliti dei giocatori!
giulini scirarindi!

Simone Zara
Simone Zara
1 giorno fa
Reply to  Alberto

Hai bisogno di Giulini pet sentire cosa ?

A
A
1 giorno fa
Reply to  Alberto

Lassa perdi
Ogni volta che ha parlato,ha fatto solo danni,lui e l’amico Passetti….
Criticando i giocatori,inventandosi il regista ( ninja o deiola sic…),o confermando Di Francesco qusndo era da cacciare a son’e corru….
Lascialo zitto x carita’

Mauro
Mauro
1 giorno fa

X Giancarlo “ si…si come no”

Adriano
Adriano
1 giorno fa

Per me due sono le ipotesi: 1) Barella non si sente una bandiera e decide di migrare, per la gloria e per il denaro. 2) Giulini, Beltrami e la famiglia di Nicolò gli hanno fatto intendere che il suo “sacrificio” avrebbe portato i soldi per far fare il salto di qualità al Cagliari. In ogni caso trovo ingiustificati gli insulti gratuiti per uno che suda la maglia di chi lo paga. Prendessero esempio i nostri eroi (?).

Karalis
Karalis
1 giorno fa
Reply to  Adriano

Adriano sottoscrivo quanto detto da te, cosa pretendiamo che un calciatore come barella stia in una squadra di media classifica senza tentare di giocare per altri obiettivi? Vorrei vedere tutti quelli che lo criticano cosa avrebbero fatto, anzi lo so già

alecasteddu
alecasteddu
1 giorno fa

Dopo che hai esultato all’andata ti aspetto con gli sconvolts a fischiarti tra qualche anno . Buffone

Karalis
Karalis
1 giorno fa
Reply to  alecasteddu

Bravo questo è sport vero? Vorrei vedere te al suo posto…… Barella si suda la maglia come pochi lo ha fatto nel Cagliari e lo fa in nazionale, questo è l’esempio. Applaudi invece di fischiare

Antono Masia
Antono Masia
1 giorno fa

Grazie Nic, io preferisco pensare che non ti andava di infierire, di affossare la squadra della tua città, della tua terra. Un giorno tornerai a vestire i colori che ti appartengono, quando il Cagliari tornerà al suo consueto splendore, chiaro.
Prestissimo quindi….

A
A
1 giorno fa
Reply to  Antono Masia

A casinu il futuro capitano dell’Inter

sisol
sisol
1 giorno fa

Ma ragazzi .. qui il problema non è Barella gioca o non gioca … il problema è l’atteggiamento tenuto dal Cagliari in tutte le partite di questo disgraziato campionato .. OK gli errori della dirigenza ( e ci sono stati certamente ) .. Ok il covid e gli infortuni ( e ci sono per tutti ) .. ma questa rosa avrebbe dovuto comunque ottenere la salvezza .. invece non lottano , non corrono, non hanno le palle , … che delusione !!!!!

Karalis
Karalis
1 giorno fa
Reply to  sisol

….questo è il vero punto, la maglia sudata non la vedo, il senso di appartenenza esiste solo davanti ai microfoni. Sono sicuro che la mancanza del pubblico per noi è determinante più che per altri

Mauro
Mauro
1 giorno fa

2 commenti cancellati, credo a questo punto dal nostro Cornacchia, fa niente, viva la libertà di espressione!!!

Federico RB
Federico RB
1 giorno fa

Dopo aver esternato il mio pensiero su barella ci tengo a scusarmi con tutti i pro giulini. Avete ragione voi in effetti con giulini abbiamo vinto un titolo di campioni e l’anno prossimo torneremo a lottare per codesto titolo (almeno si spera perché con giulini non si può mai sapere). Ecco per scusarmi vi lascio in allegato una foto di quel glorioso pomeriggio

Federico RB
Federico RB
1 giorno fa
Reply to  Federico RB

ALZALA ALTA EX CAPITANO, ALZALA PER IL NOSTRO FENOMENALE PRESIDENTE 🤡

IMG_20210407_204323.jpg
fedez1
fedez1
1 giorno fa
Reply to  Federico RB

che tristezza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 giorno fa
Reply to  Federico RB

Davvero, esultare in quel modo per quella coppetta insignificante è stato di una tristezza infinita.
Manco fossimo l’Entella.

Alexx (giulini vattene)
Alexx (giulini vattene)
1 giorno fa

tutto fa brodo per il marketing e per vendere gadget e magliette. E delle amichevoli estive contro l’Olbia, il famosissimo trofeo Sardegna cosa ne dici? Altri trofei messi in bacheca da san tomasino da milano. Che ingrati che siete a criticare cotanto presiniente.

Federico RB
Federico RB
1 giorno fa

Giustissimo amico rossoblu. Chiedo venia per non aver citato il leggendario trofeo Sardegna! Che voialtri vi teniate l’Europa le partite vere che passano alla storia noi le facciamo tutti gli anni con l’olbia! Niente da dire complimenti al nostro fenomenale Julius ORA E SEMPRE GIULINI PRESIDENTE!!!!

Mauro
Mauro
1 giorno fa

Il prolema non è Barella o no. Spero che qualcuno dei nostri eroi (dico i nostri giocatori)abbia guardato la partita e visto come ha giocato il sassuolo, squadra che doveva essere al nostro pari, e un pochino si vergognino. FC

Ietti
1 giorno fa

Se, come penso, si è fatto ammonire per non esserci contro di noi domenica, vuol dire che Cagliari significa ancora qualcosa per lui. All’andata non immaginava nemmeno lui dove saremmo andati a finire….. anche se non tenne un atteggiamento esemplare.

Paulliccu
p
1 giorno fa
Reply to  ietti

diciamo che se avesso potuto giocare questa domenica avrebbe di sicuro segnato e festeggiato

Alexx (giulini vattene)
Alexx (giulini vattene)
1 giorno fa
Reply to  ietti

Eja, anche quando ha sbagliato il rigore contro la sua futura squadra si vedeva che teneva tanto al Cagliari.

Federico RB
Federico RB
1 giorno fa

Non se la sentiva di essere proprio lui a darci il colpo di grazia.

Sergio
Sergio
1 giorno fa

Darà disposizioni da bordo campo……..utili per noi

Simone Zara
Simone Zara
1 giorno fa

Uno dei tre migliori giocatori Italiani.

Alexx (giulini vattene)
Alexx (giulini vattene)
1 giorno fa

Almeno no vedrò la sua faccia di ca°°o. Rinnegato!

Xam
Xam
1 giorno fa

Ignoranza in abbondanza

Alexx (giulini vattene)
Alexx (giulini vattene)
1 giorno fa
Reply to  Xam

Per fortuna c’è la tua intelligenza a compensare

Karalis
Karalis
1 giorno fa

Qui non si tratta di intelligenza e ognuno deve esprimere la propri opinioni ma se permetti sono contento che le tue opinioni non suscitano tutte ste adesioni favorevoli questo vuol dire che ci sono tifosi che sono critici ma non esagerati come te. Cosa centra Barella faccia di ca..o

Alexx (giulini vattene)
Alexx (giulini vattene)
1 giorno fa
Reply to  Karalis

non vado in cerca di adesioni e non mi fanno cambiare idea i pollicioni negativi, esprimo la mia opinione come tu stesso dici che sia giusto. Per me barella è una faccia di c°°°o, questione di gusti, non di ignoranza. Si parla di Barella? e questo è una parte di quello che io penso di Barella punto.

Xam
Xam
1 giorno fa

Bravo non vuole infierire. Lo capisco

Eugenio
Eugenio
1 giorno fa

ha sicuramente fatto di tutto per farsi ammonire in modo da essere squalificato, onde evitare le polemiche della partita di andata e non essere protagonista domenica prossima, quando ci arriverà il colpofi grazia……..Che tristezza…..

Egidio Ricciardi
Egidio Ricciardi
1 giorno fa
Reply to  Eugenio

Ma quale colpo di grazia, dopo la partita di domenica ci saranno altre 8 partite prima della fine del campionato, finiamola con questa sorta di funerale anticipato, il campionato, in ogni caso, non finisce domenica e Barella non sta di certo pensando al Cagliari, come ha ampiamente dimostrato all’andata!

A
A
2 giorni fa

Si sta risparmiando i frastimmi che gli avrebbero fatto saltare gli europei…

Un calcio al balilla
Un calcio al balilla
1 giorno fa
Reply to  A

Giai sesi a fraddoccu o su matematicu dei miei calzini bucati. Se non sei un pusillanime tu chi può essere definito tale? Sesi laredda, lindiri e priogu. Vai a nanna alcolizzato maurreddino annusapatte, non importunare il prossimo durante le ore più improbabili della notte, mentre tenti vanamente di smaltire la triste e amara quotidiana sbornia. Schiatta fascio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 ore fa

Ma cosa vuoi far schiattare, tu non fai schiattare nemmeno le mosche colpendole col giornale.
Vai a mettere l’algasiv alla dentiera, vai.

A
A
1 giorno fa

Sesi troppu togu…ziddiccchheeee….
Prepara la cena x mamma….e bel bagno caldo x sciacquare le zone usurate dal lavoro quotidiano

Forza Cagliari
Forza Cagliari
1 giorno fa
Reply to  A

😂😂😂😂😂

A
A
1 giorno fa

Poba….falce e pisello in c….

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "In un'annata disastrosa mi consolo guardando i video del Cagliari del 1970 e i gol di rombo di Tuono.......giggirriva leggenda inimitabile"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News