Resta in contatto

News

Posticipo Serie A: l’Inter vince 1-0 sul Bologna e allunga ulteriormente in vetta con una gara in meno

Basta un gol di Lukaku al 32’ alla squadra di Conte per vincere al Dall’Ara e fa fare un ulteriore passo verso lo scudetto

Vittoria pesante per l’Inter. L’1-0 al Dall’Ara sul Bologna, con una gara da recuperare, lancia la squadra di Conte verso lo Scudetto nel sabato di Pasqua dove hanno rallentato ancora Milan, Juventus e Roma.

IL DUELLO. Giro palla a inizio gara, poi al 7’ Lukaku impegna Ravaglia, sostituto di Skorupski messo out dal Coronavirus. 9’: palla pericolosa di Soriano, Handanovic non arriva sulla sfera, ma per sua fortuna nessun giocatore rossoblù arriva per mettere in rete. Rasoiata di Eriksen (17’) su punizione, palla di poco fuori alla destra del portiere. Il match vive di fiammate, come la giocata Bastoni-Lukaku, che alla mezzora profitta di una disattenzione dei padroni di testa: primo tiro di testa che non s’insacca, secondo si calciato col destro. Mihajlovic costretto al cambio di Tomiyasu per un problema muscolare: al suo posto (33’) De Silvestri. Prima dell’intervallo, che arriva dopo 3’ di recupero Barella cerca il raddoppio al 40’ ma palla alta di poco.

Palo di Martinez al 5’ del secondo tempo, a confermare le difficoltà degli emiliani e il comando della contesa da parte della capolista. Fiammata di Barrow per l’accorrente Skov Olsen (13’) il quale però non aggancia il pallone e l’azione sfuma. 21’: Lukaku crossa per Martinez, anticipato da Schouten. 32’: Lukaku su punizione, concessa per fallo su Bastoni, sfiora il raddoppio. Ma l’Inter vince lo stesso e scappa via: ora è 8 sul Milan, con una gara in meno.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News