Resta in contatto

Approfondimenti

Dubbio amletico: chi nella zona di Chiesa?

La squalifica di Lykogiannis apre nuovamente il “casting” per la sua sostituzione. Ma rispetto alla gara contro il Bologna c’è da risolvere una grana non da poco

Arriva la Juventus e con lei uno dei giocatori del momento: Federico Chiesa. Il ventitreenne attaccante della Vecchia Signora sta godendo di un momento di forma straordinario.

Gol e giocate decisive lo hanno portato alla ribalta, anche al cospetto di Sua Maestà, Cristiano Ronaldo. Anche in occasione della clamorosa eliminazione dalla Champions League, il figlio di Enrico è risultato il migliore con tre marcature tra andata e ritorno.

In casa Cagliari ci si chiede chi potrebbe essere l’elemento più adatto per il suo diretto controllo. Squalificato Lykogiannis, la soluzione maggiormente plausibile porterebbe alla stessa applicata nella gara interna contro il Bologna, ovvero con lo spostamento di Nandez nella corsia mancina.

Ma il giovane Zappa non rappresenta di certo la migliore garanzia per la marcatura del nazionale, considerata la sua scarsa propensione alla fase difensiva.

Proprio Nahitan Nandez risulta essere l’elemento più adatto per questo compito. E lo stesso Zappa potrebbe essere dirottato a sinistra, considerata la sua precedente esperienza nella medesima posizione con la selezione under 21 di Nicolato.

Difficile che Semplici si affidi a Tripaldelli o ad Asamoah dal primo minuto, perciò attenzione anche alla sorpresa rappresentata da Artutro Calabresi. L’ex Bologna è entrato con il giusto piglio a Marassi, proponendo pure un interessante cross nei pochi minuti avuti a disposizione.

Chiaramente, non trattandosi di un centrocampista, ma di un esterno difensivo, il neo rossoblù andrebbe ad occuparsi solo ed esclusivamente della marcatura di Chiesa, limitando al minimo indispensabile la fase propulsiva.

 

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "L’unica cosa buona che ha hanno fatto quei due e vendere Cragno, il Monza se ne accorgerà quanto vale… o forse se ne sono accorti già visto che..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "Troppo buono nel giudizio. Direi che è uno scarsone...Va bn per una squadra da interregionale...forse...."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti