Resta in contatto

Approfondimenti

Quali soluzioni per la sostituzione di Lykogiannis?

Foto cortesia del Cagliari Calcio

L’esterno ellenico è stato squalificato dopo l’espulsione rimediata a Crotone. Analizziamo le soluzioni a disposizioni di Semplici per la sua sostituzione

ALESSANDRO TRIPALDELLI. In linea puramente teorica risulterebbe la soluzione cosiddetta naturale. Il terzino partenopeo, però, ha collezionato solo 9 gettoni (di cui 3 da titolare), per un totale di 286 minuti e, tra l’altro, senza incidere. Anzi, sovente ha palesato incertezza. I mezzi fisici e tecnici di certo non gli mancano. Con tutta probabilità Semplici vorrà valutarlo attentamente e la gara contro il Bologna potrebbe cascare a fagiolo. Chissà che la vittoria di ieri pomeriggio di Crotone non abbia rinvigorito anche il suo spirito

KWADWO ASAMOAH. Ieri pomeriggio ha esordito con la maglia rossoblù, quando in tanti iniziavano a chiedersi se non si trattasse di una sorta di meteora. Esperienza da vendere, sarebbe la soluzione ideale per affrontare un avversario ostico come il Bologna. L’unica incertezza è data dalla tenuta atletica: la sua autonomia è ancora limitata (non oltre i 65 minuti), ragion per cui è probabile che Semplici lo “conservi” per utilizzarlo a gara in corso.

GABRIELE ZAPPA. Una soluzione piuttosto remota, ma da non trascurare. Il ct della nazionale under 21, Nicolato, lo ha utilizzato in diverse circostanze sulla fascia sinistra, pur essendo un destro naturale. Zappa è finito in panchina a Crotone a favore di Nandez, che fornisce maggiori garanzie, ma Semplici vuole valutare tutti gli elementi a sua disposizione.

35 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
35 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
alexx
alexx
1 mese fa

Lykogiannis, spostato in avanti nel 3-5-2 è fondamentale. Può e sa crossare di sinistro per la testa di Pavoletti (suo l’assist del primo gol a Crotone). Per me è insostituibile.

Walter
Walter
1 mese fa

Sottil subito se utilizzabile altrimenti, Asamoah se ha i 90 minuti. Ultima ratio Tripaldelli. Piuttosto fuori Marin, dentro Zappa sulla destra e Nandez al centro con Naingollan, Joao Pedro dietro due punte. Questo è il prossimo step da fare. Confido nell’ intelligenza tattica e nella capacità di leggere umori e stato di forma dei giocatori di Semplici. I giocatori per fare bene ci sono tutti. Se vinciamo con un Bologna in salute ce la possiamo fare.

Last edited 1 mese fa by Walter
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
1 mese fa

Zappa tutta la vita sulla destra, e poi Asamoah.
A proposito di Asamoah, contro il Crotone ha fatto un lancio di 40 metri sulla fascia in profondità per Simeone se non sbaglio, in quel momento ho visto tutta la sua classe, certo non può giocare se non tiene fisicamente ma se uno così torna in forma, tutti gli altri vanno in coda per forza.
E poi con quel sorriso io lo metterei titolare a vita, deve essere anche uno che fa gruppo.

Andrea
Andrea
1 mese fa

il sorriso ok, ma sembra un po’ su di peso

Dario
Dario
1 mese fa

Inserirei Nandez a sinistra e Zappa a destra per costringere Orsolini a dover ripiegare indietro in marcatura

Kyann
Kyann
1 mese fa

Asamoah è da escludere che parta dall inizio. Avrà al massimo 20 minuti di gamba inoltre è lentissimo. Il bologna ci andrebbe a nozze su quella fascia. Giocherà Tripaldelli al 70% o forse Zappa al 30%.

massimo
massimo
1 mese fa

Tripaldelli ha gamba e condizione deve giocare lui dall’inizio. Poi dopo un’ora a seconda del risultato ,se dobbiamo mantenere il risultato,carboni se no asamoah

Carlo
Carlo
1 mese fa

Giusto c’è anche Carboni, oltre Zappa.

Piras Marco
1 mese fa
Reply to  Carlo

Carboni contro il bologna sarebbe un suicidio

Carlo
Carlo
1 mese fa

L’ho visto impacciato nei movimenti, non scattante in riflessi e coordinazione nei movimenti, frutto di una inattività lunga, purtroppo se dovesse giocare troverà avversari veloci e feroci. Dividere il minutaggio.

Nicola
Nicola
1 mese fa

Ci sarebbe anche Carboni mancino che oltre a fare il centrale potrebbe essere adattato e garantire maggior copertura.

Piras Marco
1 mese fa
Reply to  Nicola

Ma stiamo parlando dello stesso carboni?? perchè se giocasse il primavera, di questo stiamo parlando contro orsolini e compagni sarebbe un suicidio

Claud
Claud
1 mese fa
Reply to  Nicola

Sarà che mi sbaglio ma ritengo Zappa la migliore soluzione per sostituire Liko. Possiede corsa e potrebbe costringere il suo avversario a marcarlo rendendosi meno pericoloso in fase offensiva.

Walter
Walter
1 mese fa
Reply to  Claud

Non sbagli è un’ idea buona, Zappa è giocatore importante e con il Cagliari a 5 è perfetto. In attesa di Sottil che andrebbe poi lui a sinistra e Zappa a destra. Nandez riportato in mezzo.

Danilo BG
Danilo BG
1 mese fa

Asamoh titolare senza dubbi, abbiamo bisogno di lui in questo delicato momento, dispiace x Tripaldelli,Zappa e Calabresi ma il Nigeriano è più esperto e sgamato.
Se non avrà i 90 minuti nelle gambe verrà sostituito, ma al momento lui dovrebbe essere il titolare contro il Bologna.

Mauro Cadeddu
1 mese fa

Mi sa che ha ragione Frank… Asamoah non è detto che li abbia 60 minuti. Il mister farà la sua scelta e speriamo vada bene.
Mitico Cagliari forza!

Fabrizio Spano
Fabrizio Spano
1 mese fa

Calabresi ha esperienza come terzino sinistro!!!

Francesco Vargiu
1 mese fa
Reply to  Fabrizio Spano

Se leggi le interviste di Semplici dice: Calabresi per me è un centrale😉detto questo: anche lui non gioca da una vita,servono tanti allenamenti e minutaggio,per essere pronto per partire subito titolare😜

Mauro Cadeddu
1 mese fa
Reply to  Fabrizio Spano

Non era infortunato anche Calabresi?

Andre
Andre
1 mese fa

Asamoah titolare sempre se non li vogliamo regalare un gol già dai primi minuti..

Simone 76
Simone 76
1 mese fa

Giocherà sicuramente asamoh se poi non ha i 90 nelle gambe con 5 cambi non c’è problema

Pepe
Pepe
1 mese fa

C’è poco da analizzare.Asamoha dall’inizio!!!

Gianfranco Trogu
Gianfranco Trogu
1 mese fa

Beh di buono cè che giochiamo in 11 …a parte questo l’unico a sinistra è Asamoah … certo che se rientrerà Sottil ci sarà un bel ballottaggio penso …

Francesco Vargiu
1 mese fa

Sottil non rientra..se tutto fila liscio lo vedremo la prossima partita fra i convocati…

sisol
sisol
1 mese fa

Secondo me se Asamoah ha 65/70 minuti nelle gambe dovrebbe partire titolare.

Andrea
Andrea
1 mese fa
Reply to  sisol

come fai a saperlo?

Francesco
Francesco
1 mese fa
Reply to  sisol

D’accordissimo con sisol, non servono le prove sappiamo bene quanto vale.

alexx
alexx
1 mese fa
Reply to  Francesco

quanto valeva….

Francesco Vargiu
1 mese fa
Reply to  sisol

Ah,se🙄dubito che possa avere 65 minuti nelle gambe ,se non gioca da 1 anno e mezzo😉..l’articolista scorda questo fondamentale aspetto.Oggi se non hai almeno due tre partite giocate,non puoi aver 60 minuti nei muscoli😉lo stesso Radja nelle prime uscite( e lui sei sempre allenato con il gruppo) faticava a tenere i 60 minuti.Idem Duncan,quindi: Asamoah ha al massimo 30 minuti,punto…piuttosto su quella fascia non sarebbe un utopia vede Zappa,che conosce l’avversario di turno( un certo Orsolini)

massimiliano rossi
massimiliano rossi
1 mese fa
Reply to  Franck

Lo conosce si…ma noi anche conosciamo la sua propensione a non saper difendere.

Walter
Walter
1 mese fa
Reply to  Franck

Sono d’ accordo con te. Vanno messi i giocatori in forma peccato che Sottil non lo sia ancora, ma Zappa è pronto e va inserito in un modo o nell’ altro, perchè è bravissimo a fare i cross per Pavoletti. nandez lo rimetterei al centro con Naingollan.

FABIO
FABIO
1 mese fa
Reply to  Walter

Si sta parlando di mettere Zappa a sinistra dunque il tuo ragionamento sul rimettere Nandez al centro come conseguenza di un ingresso di Zappa da titolare è sbagliato..Nandez resterebbe comunque esterno destro nella linea dei 5 mediani

Francesco Vargiu
1 mese fa
Reply to  Franck

E lui si è sempre

Francesco Vargiu
1 mese fa
Reply to  Franck

Per averci giocato nell’Under 21😉visto che Orsolini è mancino,ma gioca a destra e di solito il suo movimento( alla Foggia) è rientrare verso il centro per scoccare il tiro( che Ha molto potente)poi nel secondo tempo inserirei Asamoah😉💪

Giampy
Giampy
1 mese fa
Reply to  sisol

Logico…

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "In un'annata disastrosa mi consolo guardando i video del Cagliari del 1970 e i gol di rombo di Tuono.......giggirriva leggenda inimitabile"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Approfondimenti