Resta in contatto

Approfondimenti

US – In arrivo un mese di fuoco, la rincorsa di Semplici parte da Crotone

Il neo allenatore del Cagliari è chiamato a dare una scossa immediata alla squadra. Cinque partite in quattro settimane per attuare la svolta

Leonardo Semplici, deus ex machina. Almeno questo auspicano i tifosi del Cagliari che stanno riponendo sull’ex tecnico della Spal tantissima fiducia. Arrivato ieri in Sardegna, Semplici è chiamato ad invertire la rotta. I rossoblù, con DiFra al timone, hanno raccolto appena 15 punti in 23 partite. Al neo mister del Cagliari serve (almeno) l’opposto ossia 23 punti in 15 giornate.

MESE INCANDESCENTE. Quello appena iniziato sarà, tuttavia, un mese di fuoco e decisivo per le sorti del Cagliari. Come ricorda L’Unione Sarda, infatti, Joao Pedro e compagni avranno cinque sfide fondamentali nelle prossime quattro settimane. Domenica sotto con il Crotone, poi il Bologna alla Sardegna Arena (turno infrasettimanale) e la successiva trasferta di Marassi contro la Samp. A completare il quadro i match contro la Juventus (in casa) e lo Spezia rispettivamente il 14 e il 20 marzo. Si salvi chi può.

112 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
112 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ci speriamo sempre anche se andava sostituito prima Di Francesco.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Sinché c’è vita c’è speranza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Da tifoso del Casteddu.. mi dispiace ,che Difrà, non abbia ottenuto risultati ,dal altra non so sino a che punto il nuovo allenatore , ci possa aiutare…comunque se notate bastano 3 partite x cambiare le cose,, vedesi classifica, basta vender la pelle a caro prezzo, . Se riusciamo vincere la prossima, vedrete quante squadre a 24 pt, sela faranno adosso… buona giornata e Forza Casteddu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ormai è tardi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Molto difficile considerando che davanti c è una squadra a + 5 con grande tradizione come il Torino

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ne sono convinto!! resteremo in serie A. Ma vi rendete conto che squallore, che tristezza, che nullità, una serie A senza il Cagliari? Non può esistere!!! Forza sempre e ovunque Forza Casteddu!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Più che crederci ci spero. ..Il tempo e le possibilità ci sono e bisogna fare , teoricamente , 23 o 25 punti in 15 partite ….. Non è poco.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Se riesce a compatarli come squadra, niente e’ impossibile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ma anche no!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Io sono convinto che il Cagliari c’è la fa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Credo che ora sia il caso di smettere di parlare, tutti…dai giocatori alla societa’ e ai tifosi. Seguire la squadra e sostenerla e i conti alla fine. Il resto sono veramente chiacchiere da bar.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Sono i giocatori ora che ci devono credere!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Troppo tardi Bisognava intervenire prima. ❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Fattibile è ancora fattibile, poi guardo l attacco e perdo le speranze…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

E dura. Però la speranza è sempre l’ultima a morire speriamo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Si certo che siiiiiiiiiiiiii ❤️💙❤️💙❤️💙❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Sfioriamo la salvezza di poco,e ci morderemo le mani 😔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

si può fare i giocatori ci sono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Cragno Zappa Rugani Walu Godin Asamoah Duncan Ninja Nandez Pedro Pavoletti e si va vincere facile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Se si vincono le prossime 5 partite, allora si!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

No

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

tropo tardi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Crotone e Parma sono da vincere assolutamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

No!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Io sono convinta che riusciamo,fino adesso troppa sfortuna forza Cagliari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

No .troppo tardi il cambio di allenatore la rosa del Cagliari non è in grado di recuperare una situazione complicata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Vedendoli no per niente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

No

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

No

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ci si potrà anche salvare, e me lo auguro di cuore..
Ma questa stagione rimane il più grande fallimento di Giulini da quando è diventato Presidente……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

Io ci credo…..forza ragazzi..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Si, ce la faremo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

15 gare 45punti disponibili, dobbiamo crederci se siamo il Cagliari!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Io ci credo , ora spetta a loro dimostrarmelo .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Forza casteddu sempre io sono sicuro che ci salviamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Tranquilli giocate come le ultime partite tanto ormai la serie B l avete gia conquistata…vergognatevi nn si prendono in giro i tifosi… del CAGLIARI nn c e lo meritiamo….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Si può fare, testa bassa e pedalare. In queste 5 partite tranne la Juventus non vedo squadre superiori al Cagliari. Sono sicuro che c’è la facciamo. 💪💪💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Troppo tardi secondo il mio punto di vista … l’incapacità’ dell’allenatore
e l’incompetenza del presidente hanno portato la squadra alla retrocessione ( o quasi ) ma da tifoso spero nel miracolo sportivo !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

È difficile essere fiduciosi quando fai un punto in 10 partite. Ma il “mestiere” di tifoso deve implicare anche la fiducia: e allora crediamoci!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Vogliamo del pupo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

parlo PER ASSURDO …….vincendo a crotone e magari con un pareggiotto del toro contro il sassuolo ANDREMMO A MENO TRE E TORNEREMMO DI NUOVO IN CORSA ……….l’unica speranza e’ che il mister al di la’ dei moduli ritorni a far crescere LA CONVINZIONE dei calciatori NEI PROPRI MEZZI , se cio’ accadesse abbiamo calciatori in grado di fare LA DIFFERENZA altrimenti si riparte dalla “B” , POCO MALE , non sarebbe ne la prima ne l’ultima volta …….PS io la societa’ LA ASSOLVEREI …….guardate che ha sbagliato IN BUONA FEDE …..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Se la sfiga restituisce tutto ciò che ha tolto , assolutamente..si !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ci saranno sicuramente dei miglioramenti, ma per la salvezza non mi faccio illusioni. Troppo tardi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ci si può salvare solo se crolla qualcuno davanti noi …Torino il primo ..ma con i 3 punti ..possono rischiare anche squadre che adesso hanno 10 punti di più

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ci sono ancora un sacco di punti in palio almeno 40 gicare a calcio senza paura di nessuno e uguale chi hai davanti l’obbiettivo e fare punti così potremmo tranquillamente salvarci!!! Bogai a foras is callonisi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

SI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Si, sono fiducioso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

Se vogliamo avere speranze Pavoletti sempre in campo. In tandem con Simeone. Sempre forza Cagliari.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Approfondimenti