Resta in contatto

News

UFFICIALE – Semplici è il nuovo allenatore del Cagliari

Mancava solo l’ufficialità che è giunta poc’anzi tramite il sito ufficiale rossoblù

Ora è ufficiale: Leonardo Semplici è il nuovo allenatore del Cagliari Calcio. Dopo essere giunto in Sardegna questa mattina ed aver contestualmente risolto il suo precedente contratto con la Spal, il neo tecnico rossoblù ha ottenuto l’investitura da parte della società.

A lui l’arduo compito di condurre la squadra ad una salvezza che appare davvero improbabile. Questo il comunicato della società:

“Il Cagliari Calcio comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Leonardo Semplici che ha firmato un contratto con il Club sino al 30 giugno 2022.  Assieme al mister arrivano in rossoblù Andrea Consumi in qualità di vice allenatore, il preparatore atletico Yuri Fabbrizzi, i collaboratori tecnici Rossano Casoni e Alessio Rubicini. Nato a Firenze, il 18 luglio 1967, Leonardo Semplici inizia la sua carriera da allenatore nel 2004 sulla panchina del Sangimignano, che conduce subito alla promozione in D. L’anno dopo passa al Figline Valdarno, con cui è artefice di un’autentica impresa sportiva: nell’arco di quattro stagioni vince tre campionati e conduce la squadra dall’Eccellenza alla Lega Pro, conquistando inoltre la Supercoppa di Lega di Seconda Divisione. Dopo le esperienze con Arezzo e Pisa in Lega Pro, resta in Toscana per allenare la Primavera della Fiorentina, incarico che ricoprirà per tre stagioni: arriva sino alle semifinali nel campionato 2013-14, lancia tanti giovani di talento e fa giocare bene le sue squadre. Risultati che lo portano nuovamente alla guida di una prima squadra: approda alla Spal nel dicembre 2014 e inizia un nuovo ciclo di storici successi. Nella stagione 2015-16 vince il campionato e la Supercoppa di Lega Pro; l’anno successivo conquista il campionato di B e porta così la Spal in A, dove mancava da 49 anni. Nelle due stagioni seguenti con i ferraresi centrerà sempre l’obiettivo della permanenza nella massima serie. Professionalità, duttilità, praticità: Leonardo Semplici è pronto a prendere le redini della squadra rossoblù. Buon lavoro, Mister”.

48 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
48 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Anto 67
Anto 67
7 giorni fa

” salvezza improbabile ” un casco!! Benvenuto Mister e Forza Cagliari . A casinu le cugurre!!!!!

Max dalla Florida
Max dalla Florida
7 giorni fa

Forza Leo ….questa è una formazione che ora può essere fatta solo con uomini … basta con i ragazzini… sottil marin tripaldelli Zappa non adatti al momento

Tifoso1965
Tifoso1965
7 giorni fa

Buon lavoro Mister

Ietti
7 giorni fa

Benvenuto mister, lavora sodo per il nostro Cagliari, ne abbiamo veramente bisogno. I conti si faranno alla fine del campionato, ora giochiamocele tutte le partite.

Sebe
Sebe
7 giorni fa
Reply to  ietti

Bravo!!! Grazie

Tifoso1965
Tifoso1965
7 giorni fa

La salvezza non è impossibile, noi tifosi dobbiamo crederci per primi. Forza Cagliari

Luigi
Luigi
7 giorni fa

Ci sono ancora 45 punti in palio. Sarà dura, ma ce la faremo! Non siamo una squadra da serie B! Un po’ di serenità e anche di sano ottimismo. Semplici è noto per la sua duttilità. Meglio duttile che futile o inutile…
Forza Cagliari!

Ajó Casteddu
7 giorni fa

Suona la carica mister che qua ci sono giocatori che ancora si devono svegliare.
E soprattutto si svegli la società una volta per tutte

vincent
vincent
7 giorni fa

Prego Cagliari Calcio se Leo (forte come un leone) Semplici riesce a salvare il Cagliari di mettere una statua a fianco di quella di Carlo Felice

Simone Zara
Simone Zara
7 giorni fa

Gia’ allenatore delle stagioni del Sorso negli anni 80, avra’ gia’ preso un po di Sardita’
!!!?

Adi Gozzi
Adi Gozzi
7 giorni fa

Leonardo siamo tutti con te ! Con il KR incollati alla tv a tifare CASTEDDU

4 mori
4 mori
7 giorni fa

In bocca al lupo 👍! Dai Leonardo mettici tutto quello è l’importante, non lasciare nulla di intentato👌

Stoppardi
Stoppardi
7 giorni fa

Leggendo i commenti mi domando se c’è chi crede, seriamente, nella salvezza. Una cosa sono le fantasie di chi ha la mente obnubilata dalla passione calcistica, altra cosa sono i commenti ragionati. Abbiamo fatto 15 punti in 23 partite, alla media di 0,65 punti/partita, ne servirebbero altri 25 in 15 partite, alla media di 1,66 punti/partita, quasi il triplo…. E questo exploit con gli stessi giocatori di adesso, guidati da un mister che ha fatto ben 2 campionati in A con squadrone come la Spal!

Corrado
Corrado
7 giorni fa
Reply to  Stoppardi

Mancano 15 partite di queste 15 ipotizziamo di perdere contro Juve Milan Inter Roma e Napoli delle altre 10, contro squadre alla nostra portata dobbiamo vincerne 7 e pareggiarne 3, 39 punti. Difficile ma non impossibile

Shardancast
Shardancast
7 giorni fa
Reply to  Stoppardi

Prova a ragionare in termini dobbiamo fare un punto in più del Torino, e vedrai che le cose sembreranno meno drammatiche, non tanto, ma un po’sì.

Alex C
7 giorni fa
Reply to  Stoppardi

Commento pessimistico il tuo, chiamiamolo realistico, ma questo e’ un sito di tifosi e non di statisti… ah l’anno di Ballardini che numeri c’erano?

Gió1
Gió1
7 giorni fa

Sinceramente avrei preferito il Dona…….ma ora siamo tutti con te………diamoci dentro possiamo farcela dai un anima a questa squadra FC…… in bocca al lupo

Claud
Claud
7 giorni fa

In bocca al lupo.

Tizio
Tizio
7 giorni fa

Il Cagliari si salva alla penultima giornata 💪💪💪

EDF
EDF
7 giorni fa

Buon lavoro, spero tu possa fare il miracolo. Sarà molto difficile scampare la serie B nelle condizioni in cui versa il Casteddu. Mi dispiace, ho molte colpe ma non tutte mi sono chiare, domani chissà.
In bocca al lupo Leo, sei in una grande piazza del calcio internazionale.
Forza Cagliari, ieri, oggi e domani

francesco
francesco
7 giorni fa
Reply to  EDF

Vergognati. Ora sputi anche sentenze. Se volevi tanto bene al cagliari come dici perchè non ti sei dimesso invece di percepire un lauto compenso per tutta la durata del contratto, in quanto non credo che troverai posto per un bel pezzo.

GP20
GP20
7 giorni fa
Reply to  francesco

Ma sei così molente da credere realmente sia lui?🤣

francesco
francesco
7 giorni fa

Finalmente finisce un incubo. Non riuscivo più a sentire e vedere quel simulacro di allenatore. Il più brutto incubo vissuto da quanto seguo il Cagliari (1968). Sono così sollevato che mi pesa meno anche la classifica disperata. Speriamo che il presidente abbia imparato la lezione. Dopo Zeman diceva di aver imparato, ora è ritornato a sbagliare in modo più grave (anche il DS). Ora sono sicuro che la lezione sia veramente servita. Forza Casteddu SEMPREEEEEEEEEE.

francesco
francesco
7 giorni fa

Incredibile EDF ha scritto. Che faccia tosta. Se ci tenevi tanto perchè non Ti sei dimesso a Dicembre permettendo al Casteddu di provarci. Ora sputi sentenze. Peccato che Tu sia la causa principale e non Ti sei manco dimesso, ma continuerai a percepire un lauto stipendio che non Ti sei meritato mai. Vergogna. Non farti sentire più. Ti prego

Xam
Xam
7 giorni fa

Minchia il palmares e impressionante, fa venire i brividi, adesso quando incontri le altre squadre vinciamo a tavolino dalla paura del nuovo mister 😂😂😂😂

Michele Zedde
7 giorni fa
Reply to  Xam

Abbiamo visto che figurone abbiamo fatto con il mister dal grande palmares compresa una semifinale di champions… con il palmares ci si pulisce il c..o nel calcio o non lo hai ancora imparato? Vedi EDF, godin, radja eccc

Francesco Vargiu
7 giorni fa
Reply to  Michele

Qui serve uno con i contro caxxi,dei palmares c’è ne fottiamo,visto l’andazzo che si stava vivendo🤮….

Michele Zedde
7 giorni fa
Reply to  Franck

Condivido in pieno… è quello che ho scritto

GP20
GP20
7 giorni fa
Reply to  Xam

In bocca a un pezzente è fottutamente ironico🤣🤣🤣👏👏👏

Alberto Antonini
Alberto Antonini
7 giorni fa
Reply to  Xam

Anche il tuo palmares di caxxate è impressionante. E finiscila! Manco si è seduto in panchina , già lo attacchi?

GP20
GP20
7 giorni fa

In bocca al lupo Mister!
Ora speriamo che inizi questa rincorsa e riscossa,perché quello che non sarebbe accettabile è retrocedere mestamente senza colpo ferire per essersi dati per vinti in anticipo.
Per la vittoria in ogni campo!
Fortza Casteddu!❤💙

MbomaSuazo
MbomaSuazo
7 giorni fa

Quello che non bisogna fare adesso è ignorare quello che è successo.Quanto accaduto sentenzia che Giulini è del tutto inidoneo e inadeguato a gestire una società di calcio,ha creato un grosso danno di immagine alla città e alla Sardegna non fossaltro per quello che il calcio rappresenta come veicolo di valori.I tifosi si sono sentiti presi in giro.Occorre chiedere a gran voce che Giulini ceda la società a chi sa di calcio e sa fare impresa nello sport,vedi Sardara…

GP20
GP20
7 giorni fa
Reply to  MbomaSuazo

Si si piangi a gran voce.
L’unica necessità che sentiamo è riunirci in Nord e gridarvi: “siete sempre un pubblico di m…..”

Gianni Brero
Gianni Brero
7 giorni fa
Reply to  MbomaSuazo

E asseliadi

Alberto Antonini
Alberto Antonini
7 giorni fa
Reply to  MbomaSuazo

Invece con cello al gabbio avevamo un futuro radioso?

GP20
GP20
7 giorni fa

👏👏👏

Michele Zedde
7 giorni fa

Bravo… tutti dimenticano 5 anni in fila in serie B… sicuramente in quegli anni queste persone non seguivano il Cagliari…

Gazza
Gazza
7 giorni fa
Reply to  MbomaSuazo

Prima di tutto parla per te… giulini ha fatto errori e questo nessuno lo può smentire, ok… secondo, trova un grande imprenditore sardo o non che acquisti il Cagliari… ricordo quando cellino mise in vendita che fila c’era… se giulini vende andiamo in serie D…

Zorroblu
Zorroblu
7 giorni fa
Reply to  Gazza

Tu saresti un perfetto yesman privo di qualunque dignità che si vendi al miglior offerente……nn esiste solo giulio che ha i soldi a questo mondo…..

Michele Zedde
7 giorni fa
Reply to  Zorroblu

Io non dimentico 5 anni di B di fila con la incansata precedente gestione e per due anni salvezza all’ultima giornata con il rischio della C… li la dignità era sotto le scarpe con 5 mister all’anno e giocatori che probabilmente tu non ricordi come circati e gorgonie… giulini avrà commesso pure errori e questo è innegabile ma il calcio è economia, e noi stiamo crescendo come fatturato e bilancio… io non sono uno yesman ma una persona che scrive perché conosce l’argomento…

Stoppardi
Stoppardi
7 giorni fa
Reply to  Gazza

Ma adesso è proibito anche criticare? Guarda che Giulini non è un missionario. Vende un prodotto che si chiama Cagliari e noi siamo suoi clienti! Se il prodotto fa schifo è sacrosanto protestare! Ha dimostrato di essere incompetente ingaggiando un mister inetto ed un DS inadeguato e tenendoli a fare danni, oltre ogni umana sopportazione. E adesso tu pensi che uno che ha allenato praticamente solo la Spal, ci salverà dal naufragio? Mi pare il minimo essere incavolati.

GP20
GP20
7 giorni fa
Reply to  Stoppardi

Stoppardi resti un misero che non si rende conto in che condizioni versa l’economia in Sardegna.
Ma non sei misero per le cose che dici,
(La libertà di espressione è un diritto)
Quello che svela la vostra pochezza è entrare nella pagina che ufficializza il nuovo tecnico,per sputare ovvietà sulla proprietà.
FAI SCHIFO più tu come tifoso che lui come Presidente.
Dato che NON SEI NESSUNO per levare un azienda a qualcuno,accendi il cervello come tifoso.
Non siamo a Giugno….

Stoppardi
Stoppardi
7 giorni fa
Reply to  GP20

E chi ha parlato dell’economia della Sardegna? Nessuno ha chiesto il passaporto Sardo. Accendi il cervello, se puoi. Ti sei accorto che le maggiori società calcistiche sono in mano ad investitori esteri? Il punto non è chi gestisce ma come viene gestita la Cagliari Calcio SpA. L’incompetenza, e tu ne sai qualcosa, provoca un sacco di danni.

Enzofrancescoli
Enzofrancescoli
7 giorni fa
Reply to  Gazza

Concordo su tutto!

Tonyos (già Forza Cagliari)
Tonyos (già Forza Cagliari)
7 giorni fa

In bocca al lupo Mister!!! La cosa che mi aspetto per ora è che già dalla prossima partita i giocatori riacquistino un po di fiducia in se stessi e abbandonino lo sguardo cupo e triste (senza speranza) che hanno ultimamente.

PaoloS
PaoloS
7 giorni fa

Ma và? È nato nello stesso mese e giorno ma due anni prima di me. Mi sta quasi già simpatico.

Dave
Dave
7 giorni fa

Ben arrivato Mister Semplici ! Obiettivamente l’attende un compito assai arduo, ma tutto e`ancora in gioco quando ci sono 15 finali da giocare e “solo” 5 punti dal quart’ultimo posto.
Orsù Mister : si tratta principalmente di restituire ruoli, disciplina tattica e garra ad un gruppo che non ha mai (giustamente!) creduto ad un allenatore dalle poche idee ma confuse… In bocca al lupo mister! Tutti uniti ce la si può fare! FORZA CAGLIARI SEMPRE!

JP10
JP10
7 giorni fa

Forse sono io che sono troppo ottimista, ma non mi sembra un’impresa così impossibile recuperare 5 punti al Torino visto venerdì, organico abbastanza inferiore al nostro e gioco non certo superiore, specialmente se il mister, come è probabile, riuscirà a fare funzionare la squadra.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "il maggior fuoriclasse tecnico del Cagliari, negli anni 80 era secondo in Sud America solo a Diego"

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Semplicemente grazie ninja"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Tovalieri"
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "La migliore espressione del calcio sardo. Un campione immenso dentro e fuori dal campo"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Ero presente, gran gol di Pepe e un immenso Cagliari che lotta per tutta la partita e infine tutto lo stadio in piedi ad applaudire, uno spettacolo..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News