Resta in contatto

News

Serie C Girone A. Olbia grintosa: impone lo 0-0 al Piola alla terza della classe Pro Vercelli

La squadra di Canzi crea ma non riesce a segnare tenendo a bada i padroni di casa mai pericolosi davanti a Tornaghi

La grinta che volevano il presidente Marino e il tecnico Canzi, c’è stata. La vittoria al Piola sulla Pro Vercelli terza in classifica non è arrivata, ma l’atteggiamento è stato quello giusto al cospetto di una squadra forte, ma oggi controllata a dovere.

IL DUELLO. Cerca di pressare l’undici gallurese in avvio, mettendo in apprensione l’undici piemontese e controllando le sortite avversarie, ma portieri inoperosi con il tiro di Awua (il primo del confronto al 24’) che termina abbondantemente fuori. Due minuti dopo ottimo intervento di Tornaghi con i pugni su Emmanuello. Al 39’ botta di Costantino, palla fuori. Squadre all’intervallo dopo 1’ di recupero.

In avvio del secondo tempo doppia occasione vantaggio per i ragazzi di Canzi, che ci vanno vicini con Biancu al 4’, con palo sfiorato, quindi con  Udoh (8’) che si vede davanti agli occhi il  fondamentale intervento di Saro e (11’) con Altare che grazia gli avversari dallo 0-1. Ottimo momento per i bianchi, che al 23’ subiscono il tiro di Nielsen su corta ribattuta della difesa, che però va fuori non di poco. In casa gallurese entrano forze fresche al 43’ per tenere il risultato: dentro Belloni e Cocco, fuori Lella e Ragatzu. Ottimo pareggio al Piola dopo 5’ di recupero.

LE PAROLE DI CANZI. “Abbiamo disputato una grande gara giocando uomo contro uomo a tutto campo su ritmi di gioco elevati che in questo periodo, giocando ogni tre giorni, non è per niente facile mantenere. Faccio i complimenti ai ragazzi per un pareggio complessivamente giusto, contro una Pro Vercelli che penso sia l’avversario peggiore da affrontare in questo momento. L’Olbia ha avuto più occasioni? Sì, è vero, ma l’importante è che i ragazzi capiscano fino in fondo di avere le qualità per poter vincere contro qualsiasi avversario. Lo 0-0 non dice di una partita noiosa, ma di una partita tatticamente intensa e combattuta“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
GP20
GP20
1 mese fa

Gia partire con questo spirito…e imporre il pari in casa di una squadra attrezzata per un campionato di vertice 👏👏👏👏
I ragazzi stanno maturando.. questo è il successo maggiore..Spero Biancu diventi quantomeno una bandiera in grado di portarli prima o poi al salto in B..
Altare in prestito a Olbia un altro pezzo dell’asse centrale che andrebbe tiscattato

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "In un'annata disastrosa mi consolo guardando i video del Cagliari del 1970 e i gol di rombo di Tuono.......giggirriva leggenda inimitabile"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News