cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Si ricomincia! E’ il Deiola-ter

Il centrocampista di San Gavino Monreale è al terzo rientro alla base da un prestito presso altro sodalizio. Troverà mai stabilità?

Uno dei termini maggiormente utilizzati in questo periodo di instabilità politica è di sicuro il ter! Conte-ter, Conte-ter, lo slogan lanciato continuamente negli ambienti politici italiani.

Stesso discorso può essere fatto per il buon Alessandro Deiola. Il venticinquenne centrocampista sardo è tornato oggi in Sardegna dopo il prestito allo Spezia per rinforzare la batteria di centrocampisti a disposizione di Di Francesco.

Situazione quantomeno singolare, per non dire paradossale, trattandosi del terzo rientro! Il primo è datato 31 gennaio 2017, proprio sul fil di sirena, quando la società rossoblù risolve il prestito proprio dal sodalizio ligure.

Sembrava che il giocatore avesse finalmente trovato un minimo di stabilità, ma è solo l’inizio del suo calvario, perchè dopo essersi trasferito al Parma il 17 agosto del 2018, viene nuovamente richiamato alla base da Diego Lopez, che lo utilizza con una certa continuità dal 22 gennaio 2019 fino al termine della stagione.

Altro giro, altra corsa: Deiola passa per Parma e Lecce, prima della fatidica giornata odierna e l’annuncio della società rossoblù.

Paradossale? Singolare? Utilizziamo il termine che maggiormente reputiamo appropriato, ma la sensazione è che se non fosse per il suo grande amore per maglia del Cagliari, probabilmente il buon Alessandro si sentirebbe un tantino preso per i fondelli.

In bocca al lupo, Alessandro! Che il Deiola-ter possa rivelarsi la volta buona!

 

Subscribe
Notificami
guest

41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Cagliari riprenderà questo pomeriggio la preparazione in vista della sfida del Ferraris lunedì prossimo...
Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu