Resta in contatto

Rubriche

Classifiche a confronto: il Cagliari resta a -15 rispetto allo scorso campionato

Si fa sempre più pesante la situazione in casa rossoblù: la sconfitta di ieri in casa del Genoa ha scavato un solco importante sulla zona tranquilla della graduatoria

Un divario importante, da colmare il più presto possibile prima che sia davvero troppo tardi. Il Cagliari prosegue la serie negativa, portando a sei le sconfitte consecutive e restando ancorato a -15 punti rispetto alla classifica di fine girone di andata del 2019/2020, ultimo posto di questo speciale parallelo.

La fiducia rinnovata al tecnico Di Francesco è il punto da cui la società vuole ripartire. Ma il tempo inizia a stringere: aver chiuso il girone di andata con soli 14 punti renderà il girone di ritorno una vera e propria salita piena di ostacoli. Considerato poi che nel primo anno della gestione Giulini, con Zeman in panchina, si ‘girò’ a quota 16 punti, è inutile dire che il tempo degli errori è finito: ora occorre riprendere la marcia, e anche alla svelta.

In testa a questa speciale graduatoria c’è sempre il Milan, che dopo la sconfitta interna contro l’Atalanta vede però assottigliarsi il vantaggio da +21 a +18. Seguono Sassuolo (+11), Napoli (+10) e Sampdoria (+7), quest’ultima in ascesa. In coda, detto del Cagliari, crolla anche la posizione del Parma che affianca i rossoblù a -15. Il Torino a -13 e la Juventus a -12 chiudono poi il quadro dei peggiori risultati.

Ecco le differenze tra le due classifiche:

SquadraPunti
2020-2021
Punti
2019-2020
Differenza
Milan4325+18
Sassuolo3019+11
Napoli34*24+10*
Sampdoria2619+7
Verona3026+4
Genoa1814+4
Roma3735+2
Atalanta3635+1
Fiorentina2121=
Bologna2023-3
Inter4146-5
Udinese1824-6
Lazio3443-9
Juventus36*48-12*
Torino1427-13
Parma1328-15
CAGLIARI1429-15

* una gara in meno

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giorgio Loddo
1 mese fa

vergognoso io sospenderei i pagamenti degli stipendi, in 19 partite 3 vittorie e 5 pareggi vergognosiiiiiiiiiun umiliazione per tutti i sardi

Giorgio Loddo
1 mese fa

vergognosi io sospenderei il pagamento degli stipendi, in 19 partite 3 vittorie e 5 pareggi, vergognosi siete la vergogna del popolo sardo

Carlo
Carlo
1 mese fa

Certamente: con sempre meno partite restanti da giocare.

Stefano
Stefano
1 mese fa

Sempre questa statistica… tanto oramai sarà fisso -15. L anno scorso di questi tempi già le stavano perdendo tutte… è un anno che perdono schifosi

Andre
Andre
1 mese fa
Reply to  Stefano

🤣 🤣

Andre
Andre
1 mese fa

Comunque ci sono grossi casini di spogliatoio da un anno a oggi, ninja si è schierato con difra, pure Giulini, qualcuno verrà cacciato a breve..

Andre
Andre
1 mese fa

E spero che con l’arrivo di Asamoah sparisca il greco per sempre, non si può sopportare ancora questa tortura.

Salvatore
Salvatore
1 mese fa
Reply to  Andre

Purtroppo al Cagliari si và da un eccesso all’altro, o acquistano giovanissimi senza nessuna esprienza (purchè non sardi, infatti Ladinetti & C. non vengono considerati) oppure prelevano qualcuno dal reparto geriatria delle altre squadre. Spero tanto che i risultati mi smentiscano.

Stefano Ortu
Stefano Ortu
1 mese fa

Io spero che le cose cambino ,ma avere un media punti meno di Zeman c è ne vuole……speriamo bene …tra Covid e Cagliari la finiamo esauriti…..

Salvatore. P. Torres
Salvatore. P. Torres
1 mese fa
Reply to  Stefano Ortu

Tranquillo , la finale e’ domenica, senza 3 punti con il sassuolo potrai metrerti anima in pace. Le speranze saranno ridotte al lumicino. Per covid, chi non ha patologie pregresse, non e’ in pericolo, ma occorre fare attenzione. Poi ci vaccinano tutti.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "il maggior fuoriclasse tecnico del Cagliari, negli anni 80 era secondo in Sud America solo a Diego"

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Semplicemente grazie ninja"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Tovalieri"
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "La migliore espressione del calcio sardo. Un campione immenso dentro e fuori dal campo"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Ero presente, gran gol di Pepe e un immenso Cagliari che lotta per tutta la partita e infine tutto lo stadio in piedi ad applaudire, uno spettacolo..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Rubriche