cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Di Francesco: “Ultima spiaggia? Io ho voglia di combattere”

Vigilia della delicata sfida tra liguri e sardi, invischiati entrambi nella zona pericolosa della classifica. I temi della gara spiegati dal tecnico del Cagliari

STATO DI FORMA. “L’arma in più? Abbiamo lavorato sul sistema di gioco che stiamo utilizzando ultimamente. I giocatori hanno una settimana in più di lavoro. Abbiamo scelto di rimanere in ritiro, non punitivo, per fare gruppo e capire le difficoltà per superarle“.

IL MODULO. Ho recuperato Nandez, può essere una delle opzioni da valutare. Sceglierò domani. Il sistema di gioco? Lavoriamo sul 4-3-3 e sul 4-3-2-1. Daremo continuità a questi due”.

BALLOTTAGGI. “Domani sceglierò chi occuperà il ruolo di regista tra Oliva e Marin. In difesa, da valutare uno tra Walukiewicz e Ceppitelli“.

FASE DIFENSIVA. “I gol presi non sono tutti uguali, stiamo affrontando delle difficoltà che studiamo durante la settimana. Non voglio sentire parlare di scoramento, dobbiamo essere uniti. Voglio la risposta sul campo”.

ULTIMA SPIAGGIA? Sono domande che bisognerebbe fare alla società, per quanto mi riguarda ho voglia di combattere. Abbiamo non una ma venti gare davanti a noi, tutte da combattere”.

CALABRESI. “Si è allenato con noi, per domani è convocato. Vediamo come potrà essere utilizzato”.

IL GENOA. “Si tratta di una squadra che dà la sensazione di essere solida. Il Genoa notoriamente a gennaio fa molto mercato, anche quest’anno è stato così. Hanno inserito un giocatore come Strootman che io conosco benissimo, molto importante, giocano col 5-3-2 e hanno un giocatore di qualità come Pjaca. Dovremo essere bravi a contrastarli”.

IL PROGETTO CAGLIARI. “Cosa cambierei tornando ad agosto? Non voglio pensare al passato. Si è detto che avrei dovuto essere un allenatore manager, ma io faccio solo l’allenatore, nient’altro“.

ROG. La sua assenza si fa sentire, eccome. Si tratta di un giocatore importante che ci stava dando tantissimo e che ovviamente, col suo infortunio, ha creato un vuoto che ora bisognerà colmare al meglio”.

 

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest

70 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Cagliari riprenderà domani la preparazione in vista della sfida del Ferraris lunedì prossimo...
Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu