Resta in contatto

Rubriche

Ex rossoblù – Buon compleanno a Caio Rangel e Michail Sivakov

Le due vecchie conoscenze del Cagliari spengono le candeline. Il brasiliano compie venticinque anni, il bielorusso trentatrè

Oggi è giornata di compleanni per quanto riguarda gli ex calciatori del Cagliari. Il 16 gennaio, infatti, sono nati sia Caio Rangel che Michail Sivakov rispettivamente nel 1996 e nel 1988.

TRASCORSI ROSSOBLÙ. Caio Rangel è approdato in Sardegna nel luglio del 2014 come promessa per il Cagliari di Zeman. La promessa, tuttavia, non è stata mantenuta così il brasiliano lasciò l’isola dopo appena una stagione frutto di 8 presenze tra campionato e Coppa Italia. Attualmente è svincolato. Michail Sivakov, invece, arriva in rossoblù nel 2009. Dopo sei mesi in cui vede il campo una sola volta, emigra a Piacenza per finire la stagione 2009/2010. In estate fa ritorno al Cagliari ma fatica ancora ad ingranare. Così viene ceduto al Wisła Cracovia. Oggi è un centrocampista dell’Orenburg (squadra che milita nel campionato russo).

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Siamo d'accordo però i mancati incassi di due anni gli sono caduti sul groppone credo che non vada dimenticato non siamo Juve o Milan i soldi vanno..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche