Resta in contatto

Calciomercato

Si avvicina lo scambio Faragò-Calabresi

Secondo quanto comunicato dal giornalista ed esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, Cagliari e Bologna intensificano i contatti

Tra le prossime mosse di mercato del Cagliari potrebbe esserci lo scambio con il sodalizio felsineo che riguarda Paolo Pancrazio Faragò ed Arturo Calabresi.

Il Bologna è alla ricerca di un centrocampista che abbia un minimo di esperienza in massima serie ed ha individuato nell’ex Novara un elemento ideale a basso costo.

Calabresi è un giovane terzino abile a destreggiarsi su ambo le fasce e, all’occorrenza, pure come difensore centrale. Un profilo ben gradito alla società rossoblù, alle prese con le partenze dei vari Pinna e Pisacane.

31 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
31 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Stefano
Stefano
16 giorni fa

Ma perché i soldi no li mettete voi per me e un presidente dei migliori che ha avuto il cagliari i soldi ne sta spendendo e non sta incassando

Giovannino Oristano
Giovannino Oristano
17 giorni fa

Anche quest’anno solo la salvezza

Giovannino Oristano
Giovannino Oristano
17 giorni fa

E poi dov’è il bel gioco??? Forse quello visto con lo Spezia, Udinese, Napoli, Benevento??? Il bel gioco DF e Giulini mi sa che siano gli altri a farlo….

Giovannino Oristano
Giovannino Oristano
17 giorni fa

Ricordo…. anche l’anno di Zeman e Zola si diceva aspettiamo, aspettiamo e poi abbiamo visto che sarebbe bastato un vero allenatore che giocasse il vero calcio… Cioè x i punti!!!! Tant’è che se avesse messo due domeniche prima Festa l’avrebbe salvato!!! In conclusione io Tifoso me ne frego del bel giuoco io vorrei i Puntiiiiiiii

Giovannino Oristano
Giovannino Oristano
17 giorni fa

Ma perché si parla di Farago??? Il vero problema È l’allenatore…!!

Mario Pagano
17 giorni fa

Faragò è un esterno di centrocampo ed il suo ruolo lo svolge discretamente. Potrebbe essere il cambio di Nandez, che pure è un esterno di centrocampo. Se ognuno giocasse nel proprio ruolo le cose sarebbero già un po’ più semplici. Vedo troppa confusione anche in questa finestra di mercato, poche idee e poco chiare.

Alex Zupo
Alex Zupo
17 giorni fa
Reply to  Mario Pagano

Esatto. È proprio questo il problema…

Claudio
Claudio
17 giorni fa

Ora… Aproffitiamodel suo periodo di fortuna sfacciata.. E vendiamo anche Joao… Facciamo cassa e prendiamo un regista come si deve….
Non esiste una società a cui fare il pacco?
Una che guarda solo i numeri senza vedere una partita intera…. ESISTE?

Claudio
Claudio
17 giorni fa

Era ora…… Ciaoooooo farago’

Naufrago
Naufrago
17 giorni fa

Per me Faragò è un’ala destra, non un interno. Ma anche come ala lo terrei, come cambio di Ounas. Pare però che ci si voglia liberare di Ounas; forse si opta per un ritorno a 2 punte (Simeone e Sottil) con dietro Joao Pedro.
Calabresi non credo sia quello che ci serve. Non alza affatto il livello esistente.

Stef .
17 giorni fa

in realtà è molto semplice, Calabresi è un difensore e Faragò non lo è. A noi serve un terzino difensivo sulla destra e un centrale più affidabile di quelli che abbiamo (che andranno via) e Calabresi può ricoprire entrambi i ruoli. Inoltre è giovane e sarà di proprietà. Difra vuole un terzino di spinta ed uno difensivo. Può bastare?

Danilo Riccardi
17 giorni fa

Farago’ nel suo Ruolo, che non è fare il Terzino dx, è un Bravo Giocatore. Peccato che non venga Mai utilizzato a Centrocampo e Troppo Spesso sia Infortunato.

Giampaolo
Giampaolo
17 giorni fa

Veramente anche noi cerchiamo centrocampisti, se farago’ lo e perché non provarlo x una volta nel suo ruolo ???

anto
anto
17 giorni fa

Mi dispiace perché Faragò può essere un ottimo mediano, cosa che ora manca al cagliari

Tonyos (già Forza Cagliari)
Tonyos (già Forza Cagliari)
17 giorni fa

Non sono d’accordo, Faragò và riportato a centrocampo: è molto bravo sui cross. Contro l’Inter (in coppia con Zappa sulla destra) fecero bene per gran parte della partita, ma D.F. cerca sempre la formula magica….e cambia continuamente giocatori risultato: tutti fuori ruolo e spaesati.

Alex Zupo
Alex Zupo
17 giorni fa

Proprio così…in quanto alla cessione di Oliva…cosa facciamo teniamo Caligara??? Neanche la Reggina lo vuole…

Aaanton
Aaanton
17 giorni fa

A me Farago’ mezzala non dispiace. È stata una porcheria cambiargli il ruolo, a mio parere gli ha quasi compromesso la carriera. Ma a Cagliari succede spesso, vedi Ibarbo. Si intende molto bene con Pavoletti, secondo me la società sta sbagliando.

Alex Zupo
Alex Zupo
17 giorni fa
Reply to  Aaanton

Vediamo se stavolta la redazione approva…perfettamente d’accordo: 1) Farago è un centrocampista. 2) È quello che ha la migliore intesa con Pavoletti. 3) Cosa puoi aspettarti da uno che non distingue tra un fuoriclasse ed un mediocre e fa giocare povero Nandez sempre fuori ruolo? Aspetto di vederlo portiere…

Pier Luigi
Pier Luigi
17 giorni fa

Ma se il Bologna lo cede , e a “costo zero” ci sarà pure un motivo o no! Siamo alle solite. Non voglio fare l’uccello del malaugurio, però mi sa’ che questa dirigenza e staf tecnico compreso, siano in totale confusione ,per non dire disperazione.

Anto Nello
Anto Nello
17 giorni fa
Reply to  Pier Luigi

Ma chi ti aspetti di prendere a gennaio, i titolari? È chiaro che si spostano solo le riserve o chi non ha trovato spazio.

Adriano
Adriano
17 giorni fa

Un’altro terzino destro. Ma a sinistra dimentichiamo di avere il joddu ellenico uno dei punti deboli della difesa insieme a Walukievicz, Klavan, Pisacane, Ceppitelli, Tripaldelli, Zappa e Godin (ho dimenticato qualcuno?), ma per la parte sinistra non si compra mai nessuno?

PIERO..piras..
PIERO..piras..
17 giorni fa
Reply to  Adriano

ADRIANO..sulla sx GIULINI ha gia spiegato che LYKO e’ il titolare e sta faccendo molto bene ed e’ in crescendo! (forse non ha visto i disastri contro la ROMA .. e il NAPOLI ..e i maggiori pericoli arrivano sempre dalla sx perche’ ormai lo’ conoscono…) allora mettiamoci l’anima in pace che non arriva nessuno …la vedo molto brutta ..

Danilo Riccardi
17 giorni fa
Reply to  PIERO..piras..

Concordo al 100% Purtroppo.

Sirboi
Sirboi
17 giorni fa

È nato come difensore centrale nelle giovanili della Roma si adatta anche a terzino destro….. come faceva canini…..boh il tempo ci dirà se sarà un un’affare

Sirboi
Sirboi
17 giorni fa
Reply to  Sirboi

Quando giocava nelle giovanili della ne parlavano benissimo

Erio
Erio
17 giorni fa

Ma Farago’ è almeno un forte centrocampista incontrista????

zinnibiri
zinnibiri
17 giorni fa

Calabresi ha fatto un gran girone di andata col Bologna nel 2018-19, tanto che si parlava di nazionale.
Poi il buio, con condizioni fisiche deficitarie, un Mattiello per intenderci.
Con la penuria di centrocampisti (l’anno scorso 2019-20 siamo partiti con ninja, nandez, rog, ionita, cigarini, castro, oliva), oggi abbiamo o abbiamo avuto finora Ninja/Rog, Marin, Nandez, Oliva e… Caligara.

Adriano
Adriano
17 giorni fa
Reply to  zinnibiri

Infatti, con la penuria di centrocampisti (alcuni anche palesemente scarsi) si pensa di vendere Farago’ che se non ricordo male era stato acquistato da Capozucca quale prometentissimo centrocampista (dal Novara). Poi per mancanza di destri lo si è prestato a fare il terzino. Non è un terzino! E non lo vogliono capire. Il Bologna fa l’affare e il suo allenatore, stiamone certi non lo utilizzerà terzino.

Tedesco
Tedesco
17 giorni fa

Faragò non ha mai convinto nè da centrocampista e soprattutto da terzino. Se non altro Calabresi è un buon terzino con caratteristiche naturali di difensore che non disdegna l’ appoggio in avanti, disciplinato tatticamente. Quindi valida alternativa a Zappa che potrebbe essere inpiegato più avanti. Comunque non un fenomeno

Scetti Casteddu
Scetti Casteddu
17 giorni fa

Faragò è più forte, se usato nel suo ruolo a centrocampo, Calabresi non ha dimostrato nulla a nessuno. Ma a volte è necessario cambiare, dare segnali, portare ventate di aria fresca ad un ambiente stantio e in decadimento soprattutto mentale.

FABIO
FABIO
17 giorni fa

Boh…io non sono per il”prendere tanto per prendere”..
Non conosco Calabresi dunque mi chiedo se è valido e funzionale al progetto Cagliari.
Se si..ben venga

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "È vero,il regista era De Paola ma le sue geometrie erano da regista puro"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "il nostro piccolo George Best!"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: ".... José Oscar Herrera..."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Ma guardate che l Inter non ci ha favoriti in nulla ! Boninsegna valeva più di quello che ci hanno dato ! Si il Cagliari vinse lo scudetto .... ma lo..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Rocco e Paolino arrivarono dall'Inter quando tornammo in B con Ranieri. Paolino prese il posto di Piovani."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato