cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ghirelli: “Vorrei che i vaccini vengano resi obbligatori per i calciatori”

Il presidente di Lega Pro sul vaccino contro il Covid-19: “La scelta personale deve cedere il passo al bene collettivo”

“Ho già dichiarato che renderei il vaccino obbligatorio per il nostro mondo. In questo caso la scelta personale deve cedere il passo al bene collettivo. Per quanto riguarda le vaccinazioni, le autorità sanitarie europee e nazionali hanno stabilito delle priorità e a quelle dobbiamo attenerci. Da parte nostra dobbiamo insistere per un lavoro continuo di prevenzione, informazione ed educazione così come stiamo facendo da tempo, fin dal momento in cui abbiamo ripreso a giocare. I controlli e lo screening a cui sottoponiamo il cosiddetto gruppo squadra forniscono dati utili anche per un contesto al di fuori del calcio e questi dati sono a disposizione. Il maledetto virus è subdolo ed insidioso ma chi segue le corrette pratiche di prevenzione ha maggiori difese”.

Queste le parole di Francesco Ghirelli, presidente di Lega Pro, ai microfoni di Sport Mediaset.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il presidente della Lega Pro ha fatto chiarezza attraverso un’intervista rilasciata al quotidiano Il Mattino...

Il presidente della Lega Pro fa il punto della situazione in particolare sulle gravi difficoltà...

Il tentativo di Gravina è quello di provare ad avvicinare le parti con un accordo...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu