Resta in contatto

News

Verso la sfida in casa della Roma: Ounas si, Walukiewicz ni

Squadra subito al lavoro al Centro Sportivo di Assemini. Mercoledì si gioca in casa dei giallorossi capitolini

Per riposare ci sarà tempo da giovedì 24 dicembre. Il giorno dopo il pareggio per 1-1 alla Sardegna Arena contro l’Udinese, il gruppo  a disposizione di Di Francesco si ritrova al Centro Sportivo di Assemini. Dopodomani all’Olimpico c’è da affrontare una Roma ferita dopo il pesante 4-1 subito ieri a Bergamo con l’Atalanta.

GIOCATORI DA VALUTARE. Come di consueto dopo una partita, chi ha giocato svolgerà del differenziato mentre seduta completa per il resto del gruppo. Sulla via del recupero Tripaldelli e Luvumbo, da capire le condizioni di Walukiewicz e Faragò. Il polacco è alle prese con un fastidio muscolare alla coscia sinistra e l’ex Novara out per una botta rimediata alla coscia. Di nuovo a diposizione Ounas. Intanto oggi altro giro di tamponi.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Imparerà, col tempo. Per ora, una tantum, è stato un risparmio per G. e un modo illusorio di infondere sicurezza nella rosa, cosa non riuscita. Per..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News