Resta in contatto

News

Di Francesco: “Battere l’Udinese per cambiare rotta. Godin potrebbe giocare”

Reduce dal pareggio al Tardini per 0-0 col Parma nel turno infrasettimanale la squadra rossoblù domani attende i friulani alla Sardegna Arena

Un grazie ed un saluto agli utenti di CalcioCasteddu per essere presenti alla nostra diretta scritta per la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco. Il tecnico presenta infatti la gara in programma domani alle 15 alla Sardegna Arena contro l’Udinese, un match che deve riportare la vittoria casalinga in casa Cagliari, che manca dal 2-0 alla Sampdoria dello scorso 7 novembre. Le sue parole:

LA PARTITA. “Il concetto di vincere a tutti i costi è prematuro. Domani è una partita che cercheremo di vincere tornando al concetto di equilibrio. A Parma non abbiamo concesso nulla agli ospiti. L’obiettivo principale era quello di non subire gol e siamo stati bravi, ma ora serve ritrovare la via della rete per vincere le partite, perchè sono le vittorie a dare i tre punti”. 

CONVOCATI. “Godin è tra i convocati e anche Ceppitelli è recupeato, ma l’elenco dei disponibili lo daremo domani mattina, solo dopo l’esito dei tamponi. Walukiewicz ha avuto un problemino che stiamo valutando e, anche in questo caso vedremo domani mattina. Ho qualche dubbio e uno riguarda la coppia di centrali in difesa”

UDINESE. “Affronteremo una squadra che ha cambiato molto rispetto al passato, che ha in rosa un giocatore come De Paul, il loro faro spesso determinante. Si difendono bene e anche noi dovremo essere bravi a farlo riuscendo a creare di più e fare male. Non voglio cambiare troppo perché non va bene, in più il fatto che non tutti abbiano i 90 minuti nelle gambe è un fatto che va tenuto in considerazione”. 

 

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Secondo me Giulini pensa a Canzi......Puntualizzo, Giulini, non il sottoscritto....."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News