Resta in contatto

News

Atalanta, dissidio con Gasperini: Gomez può andare via gratis a gennaio

Il capitano argentino spingerà per andare via nella prossima finestra di mercato per non compromettere la convocazione in nazionale

In casa Atalanta la situazione è caldissima. La rottura ormai nota tra il tecnico Gasperini e Gomez è insanabile, con la società prenderà una decisione importante nelle prossime settimane. Il capitano argentino spingerà per andare via nella prossima finestra di mercato, restare a Bergamo comprometterebbe la sua convocazione per la Copa America Gomez potrebbe anche chiedere alla proprietà di lasciarlo andare via a costo zero: il suo valore, vista l’età, non è altissimo e da contratto il 30% del costo di vendita andrebbe al Catania. Per questo motivo il presidente Percassi potrebbe accontentarlo, per la gioia delle tante pretendenti.

LE PAROLE DI GASPERINI SU GOMEZ. “Da parte mia non cambia nulla per la convocazione, se non ci saranno altri tipi di problemi lo convoco come domenica. Se volete parliamo degli altri per rispetto di questi giocatori che stanno facendo benissimo. Ho la possibilità di scegliere chi far giocare, devo pensare a mettere a posto la squadra nel miglior modo possibile, tutto il resto non conta”. Le sue parole su CALCIOATALANTA alla vigilia della gara di campionato tra la sua Atalanta e la Juventus.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News