Resta in contatto

News

Coronavirus Sardegna: 311 nuovi contagi, altri 5 decessi e 2 persone in più in terapia intensiva

Busaferro, ISS: “A Natale e Capodanno dobbiamo rinunciare a cene e feste”. La situazione aggiornata in Italia

Con l’aggiornamento di stasera, salgono a 20.730 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. 311 nuovi casi (171 rilevati attraverso attività di screening e 140 da sospetto diagnostico). Si registrano anche 5 decessi (432 in tutto): 3 donne e 2 uomini tra i 75 e i 94 anni. Le vittime: 3 residenti nella provincia di Sassari e 2 rispettivamente nelle province di Oristano e Sud Sardegna. In totale sono stati eseguiti 367.115 tamponi con un incremento di 4.189 test. 544 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+16 rispetto al dato di ieri), 73 (+2) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.502. Sul territorio, dei 20.730 casi positivi complessivamente accertati, 4.321 (+76) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 3.301 (+39) nel Sud Sardegna, 1.730 (+33) a Oristano, 3.725 (+10) a Nuoro, 7.653 (+153) a Sassari.

ITALIA. Sono 26.323 i nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore per un totale di 1.546.532. I morti sono 686 (ieri 827), 54.363 dall’inizio della pandemia. I guariti sono 24.214 in più, incremento che porta il totale delle persone che hanno superato il virus dall’inizio dell’emergenza a 720.861. In totale le persone positive al coronavirus in Italia sono 789.308, ieri i contagi erano 28.352. Continua a diminuire la pressione sui reparti ospedalieri: in calo sia l’occupazione delle terapie intensive (-20, per un totale di 3.762), sia i ricoveri in reparti ordinari (-385, per un totale di 33.299). Il tasso di positività (il rapporto tra casi positivi rispetto al totale dei tamponi), rimasto per alcuni giorni intorno al 12%, a stasera è 11,65%.

L’ISS AVVERTE. Il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, alla conferenza stampa sull’analisi dei dati relativi all’epidemia da Covid-19 in Italia, è stato molto chiaro sul fine anno: “Sarà un Natale diverso, il primo e auspicabilmente l’ultimo grazie ai vaccini. Tutto quello che eravamo abituati a vedere a Capodanno non potrà avere corso, è inimmaginabile e incompatibile. Con questi numeri è difficile pensare a spostamenti di massa. Inoltre va detto  con assoluta chiarezza  che la celebrazione religiosa dovrà essere compatibile con le misure concordate già con la Cei per quello che riguarda la fede cattolica per evitare focolai e trasmissioni”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News