Resta in contatto

Rubriche

Penna in trasferta – Lorenzelli (CalcioSpezia): “Lo Spezia se la giocherà”

Due chiacchiere con il collega Guido Lorenzelli che segue da vicino le vicende degli aquilotti, prossimi avversari del Cagliari

Quali sono le peculiarità dello Spezia?

“Una squadra grintosa, che non rinuncia a giocare nonostante trattasi di una neo promossa. Il suo punto di forza è di sicuro Vincenzo Italiano. Allena solo da 4 anni, ma sta già facendo molto bene. Ieri, nella gara di Coppa, ha cambiato 9 elementi, ma le trame di gioco sono state le stesse. Chi ha giocato ha fatto vedere delle belle cose. E’ una squadra che concede qualcosa, ma l’avversario deve fare attenzione perchè l’attacco può colpire in qualsiasi momento”

Farias sarà il grande ex. Che stagione sta disputando?

“Alti e bassi.  Da lui ci si attende molto. Nella gara contro l’Atalanta è partito fortissimo con un palo colpito dopo un solo minuto, ma già al decimo era scomparso dal gioco. Ieri, invece, ha realizzato un grande goal, condita da una grande prestazione”

Un peccato l’assenza di Galabinov.

“E’ il giocatore maggiormente criticato della rosa. Purtroppo è infortunato, era partito benissimo. Una volta che rientrerà potrà dare nuovamente il suo contributo. La sua pecca è la fragilità fisica”

Cosa dovrà temere il Cagliari?

“I rossoblù dovranno fare attenzione al collettivo dello Spezia, la squadra è in grande salute e di sicuro andrà a giocarsi la gara. Direi che Maggiore è un elemento a cui prestare attenzione, così come Estevez e Ricci. Quest’ultimo è stato capace di annullare Papu Gomez”. 

 

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
GP20
GP20
1 mese fa

Prevvedo una partita piacevole con tanti gol e rovesciamenti di fronte.
C’è tutto:
Due mister che amano giocare a viso aperto.
Due ex col dente avvelenato in cerca di riscatto.
Attacchi giovani e vogliosi di mettersi in mostra.
Due portieri ambiziosi.
Due squadre che hanno dimostrato entrambe di non essere impermeabili ma di aver il carattere e le capacità per recuperare il risultato.
Dobbiamo vincere e convincere(vero Marin?).Forza Cagliari

Last edited 1 mese fa by GP20
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Speriamo di entrare convinti e vogliosi di vincere in campo! Dobbiamo avere fame!

Adriano
Adriano
1 mese fa

Se il Cagliari dovesse temere lo Spezia sarebbe alla frutta. Rispetto si, perché solo rispettando l’avversario per 94 minuti si può vincere, paura spero di no.

marc
marc
1 mese fa

il + pericoloso a mio avviso è zolà tiene palla e fa risalire la squadra, ha un fisico bestiale, è difficilissimo prenderli il pallone, è sicuramene il punto di forza di questa squadra. se non verrà marcato adeguatamente, saranno dolori

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  marc

Su Zolà da farci un pensierino visti i buoni rapporti tra le società..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E beh di certo non viene x farsi una scampagnata , anzi allo Spezia bisogna stare attenti…

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa

Lorenzelli…ce la giocheremo anche noi.

HAZET36
1 mese fa

Bisogna farli scendere sulla terra…

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Sono immensamente delusa, giochiamo a chi perde di più?..."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Ma guardate che l Inter non ci ha favoriti in nulla ! Boninsegna valeva più di quello che ci hanno dato ! Si il Cagliari vinse lo scudetto .... ma lo..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Rocco e Paolino arrivarono dall'Inter quando tornammo in B con Ranieri. Paolino prese il posto di Piovani."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Il grande vero pri cope è Fracescoli"

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "Io ero presente perdemmo 1-0 gol di cravero trasferta indimenticabile eravamo in tanti che emozione ciao ragazzi sempre forza casteddu"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche