Resta in contatto

News

Covid al Brescia, Cellino rinuncia alla gara di Coppa con l’Empoli: sarà 0-3 a tavolino

La decisione clamorosa presa dall’ex presidente del Cagliari per “evitare lo svilupparsi di un focolaio all’interno del gruppo squadra”

La gara di Coppa Italia tra Empoli e Brescia non si giocherà. Il presidente delle Rondinelle, Massimo Cellino, ha deciso infatti di rinunciare alla trasferta in Toscana a causa di alcuni casi di Covid-19, quattro per l’esattezza.

Come recita il comunicato della società lombarda, “Brescia Calcio comunica che,  a seguito dei tamponi effettuati (come da Protocollo) nella giornata di martedì 24 novembre e nella mattinata odierna, alcuni elementi del Gruppo Squadra sono risultati positivi. Pertanto, data la situazione, il Club ha deciso di rinunciare alla trasferta di Coppa Italia al fine di evitare lo svilupparsi di un focolaio all’interno del Gruppo Squadra che potrebbe compromettere la continuazione del Campionato di Serie B. Questa mattina sono ripresi gli allenamenti in forma individuale per i tesserati risultati negativi al tampone”.

L’Empoli, dunque, ottiene la vittoria per 3-0 a tavolino e sfiderà il Napoli agli ottavi.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News