Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

1940 – Nasce l’ “uomo di ghiaccio”, Bruno Giorgi

Il tecnico di Pavia, grande protagonista sulla panchina del Cagliari, avrebbe compiuto ottant’anni

E’ stato tra gli allenatori più amati dalla piazza rossoblù, non solo per le sue capacità, ma soprattutto per il suo modo gentile, sempre rispettoso del prossimo.

Bruno Giorgi, scomparso il 22 settembre 2010 a causa di un male incurabile, oggi avrebbe compiuto 80 anni, ma a Cagliari ci si ricorsa eccome.

Fu lui l’artefice del punto più alto raggiunto dalla squadra rossoblù dopo lo scudetto, vale a dire la semifinale di Coppa Uefa del 1994.

Chiamato da Cellino dopo il tourbillon causato dall’esonero di Gigi Radice, ne raccolse prontamente le macerie lasciate da un pessimo precampionato.

Indimenticabile la sua corsa dalla panchina per abbracciare Giuseppe Pancaro dopo la rete del 3-2 realizzata all’Inter nella semifinale di andata della competizione europea.

Lasciò l’estate successiva per poi venire richiamato nel 1996 dopo l’addio di Giovanni Trapattoni, ed anche in quel caso raggiunse l’obiettivo.

Un uomo perbene, una presenza bella, pulita, dalla quale i giocatori e non solo, non potevano che imparare.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "Deiola va ceduto il più presto possibile,non è un giocatore adatto al Cagliari,quanto accaduto fino ad oggi lo dimostra ampiamente"

Il vero valore della rosa? Per i lettori di CalcioCasteddu mister Liverani sta facendo il massimo

Ultimo commento: "Ma che lettori avete intervistato.liverani sta facendo il massimo per retrocedere"

I lettori di CalcioCasteddu si fidano di Liverani, ma servono rinforzi

Ultimo commento: "Pavoletti non serve lì davanti, fate entrare a luvumbo"

(SONDAGGIO) Qual è il vero valore della rosa del Cagliari?

Ultimo commento: "Una colpa è anche dei tifosi che vanno allo stadio che finanziano giulini e pagano gli stipendi ai giocatori se nessuno andrebbe allo stadio, il..."

(SONDAGGIO) Radunovic, giornata storta o serve più concorrenza in porta?

Ultimo commento: "Con Sirigu avremmo avuto almeno 5/6 punti in più"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News