Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Cossu 2: “Walukiewicz al Cagliari grazie al lavoro dell’area scouting”

Lo storico numero sette rossoblù ha raccontato l’approdo del polacco in rossoblù: “L’abbiamo visto prima in video, poi dal vivo”

Andrea Cossu, che ieri è stato intervistato da Radiolina e Videolina, ha parlato anche dell’affare Walukiewicz. Il polacco, infatti, è arrivato al Cagliari a seguito di un meticoloso lavoro di scouting.

L’AFFARE WALUKIEWICZ.Direi che è frutto del lavoro dell’area scouting, con a capo Riccardo Guffanti e che ha al suo interno Danilo Sancamillo. L’abbiamo visto prima in video, poi siamo andati a visionarlo dal vivo in Polonia: io tre volte, anche Daniele Conti una. È stato bravo il presidente Giulini a prenderlo al momento giusto perché più si andava avanti, più crescevano gli estimatori del giocatore. Penso che sia stato un colpo importantissimo in prospettiva”.

IL SIGNIFICATO DELLA MAGLIA.Per noi è importante andare di persona a vedere all’opera i giocatori che ci interessano: dal vivo puoi renderti conto di qualche dettaglio che invece può sfuggire in video. Li seguiamo a lungo e vogliamo anche conoscerli dal punto di vista umano, prima di esprimere un giudizio definitivo. Noi ex giocatori del Cagliari cerchiamo di trasmettere ai nuovi arrivati il significato della maglia rossoblù”.

I SENATORI.Con gli ex compagni, come Daniele Conti e Alessandro Agostini, l’amicizia è rimasta salda anche dopo il ritiro dall’attività. Non è cambiato nulla, è come se fossimo ancora all’interno dello spogliatoio. Ci vediamo ad Assemini, chiacchieriamo, scambiamo opinioni e facciamo le nostre considerazioni. Stesso discorso per Francesco Pisano, ogni volta che viene a Cagliari: è una persona eccezionale, non si può non volergli bene”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News