Resta in contatto

Approfondimenti

Cds – Riccardo Sottil da riserva a gioiello di Di Francesco

L’ex ala della Fiorentina, che ha segnato contro il Crotone il primo goal in Serie A, è diventato inamovibile nel 4-2-3-1 di Difra

Riccardo Sottil è reduce da un ottimo inizio di stagione. L’ex calciatore della Fiorentina, infatti, è stato uno dei pochi a salvare la faccia contro Lazio e Atalanta salvo poi essere tra i migliori in campo e con il Torino e con il Crotone.

ARMA PER DIFRA. Come sottolinea Il Corriere dello Sport, Sottil è diventato un’arma importante nello scacchiere tattico di Di Francesco. Arrivato in Sardegna come potenziale riserva, il classe 1999 ha conquistato un posto da titolare nel 4-2-3-1 dell’ex allenatore della Roma. Il ballottaggio con Ounas sarà una costante della stagione ma Sottil non vorrà cedere facilmente il proprio posto al franco-algerino.

77 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
77 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti