Resta in contatto

Esclusive

João Pedro aggancia Oliveira: “Contentissimo per lui, ma…”

Oliveira

João Pedro timbra per la 45ª volta in Serie A con il Cagliari: raggiunto Oliveira al secondo posto tra i bomber, il parere dell’ex campione belga-brasiliano in esclusiva per calciocasteddu.it

GOL. La rete segnata ieri nel 4-2 al Crotone, ha consentito a João Pedro di agganciare Luís Oliveira al 2° posto nella graduatoria all-time del Cagliari in Serie A. 45 gol, commentati dall’ex campione belga-brasiliano: “Sono contentissimo per lui, felice per un brasiliano come me. Una grande soddisfazione per João, fa piacere. Ma lui ha giocato molte partite in più rispetto a me! Resto sempre un tifoso rossoblù e, a livello generale, spero che la squadra migliori sempre“.

CAGLIARI. L’ex attaccante classe 1969 ha analizzato il momento del Cagliari alla luce degli ultimi impegni: “Alcune circostanze mi fanno pensare che la concentrazione della squadra non sia ancora ottimale. Quando attacca sa diventare pericolosissima: Nández e João sempre pronti a fare cose importanti. Ho notato una difesa un po’ lenta, Godín è un giocatore importante ma ha commesso qualche errore e deve essere più attento. Ieri era una gara da vincere, tuttavia contro un’avversaria che ha giocato bene e forse non meritava la sconfitta“.

DETTAGLI. “Nel periodo da calciatore con Mazzone in panchina, mettevamo in pratica il pressing alto per mettere in difficoltà avversari: una cosa che vedo troppo poco in questo Cagliari. Sono fiducioso che la squadra darà tante altre soddisfazioni, rosa e allenatore ci sono. Speriamo soprattutto nel ritorno alla normalità del quotidiano e quindi anche del calcio, che senza pubblico perde di interesse“, ha concluso Oliveira.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Stefano Sciandra
4 mesi fa

Oliveira in A ha segnato 46 gol, a Joao ne manca uno, ma tutti, media nazionali inclusi, non verificano prima di scrivere

fileferru
fileferru
4 mesi fa
Reply to  Amsicora

A me risultano 45 in A, 6 in Coppa Italia e 4 in Uefa. Totale con il Cagliari: 173 partite e 55 goal. (46 lo scrive Wikipedia, ti riferisci a quella fonte?).

carlo
carlo
4 mesi fa

Bravo Joao. Quella di oggi è la zona tua dove segni e fai segnare. Dispiace che, in Rai, sia 90°minuto sia La Domenica Sportiva non spendono due parole per il Cagliari. Si parla solo dell’elìte. Decine e decine di minuti per loro e agli altri niente. Le squadre medio piccole è come se giocassero in B. Vergogna! I presidenti dovrebbero protestare. Tutti paghiamo il canone.
 

Adriano
Adriano
4 mesi fa
Reply to  carlo

Tu pensa che Criscitiello anche quando parla dell’Inter, evita di nominare Barella. Per lui proviene sempre da Cagliari e dal Cagliari e per tale ragione non lo caga. A sportitalia (lo scrivo in minuscolo non per niente) parlano solo di Juve per 4 ore al giorno, di Inter per 3 ore e Milan per 2. Poi c’è la pubblicità e finisce la giornata. Altro che 90mo minuto.

carlo
carlo
4 mesi fa
Reply to  Adriano

Riguardo alla rai bisogna parlarne, dirlo, farlo presente in tutte le sedi.Buona giornata

Francesco Vargiu
4 mesi fa

Crederci e non arrendersi mai..Vai Pedro arroga Tottu …

Claud
Claud
4 mesi fa

Joao da quando è arrivato a Cagliari ha fatto progressi enormi tanto da far cambiare strategia di gioco al proprio allenatore per sfruttarne meglio le sue qualità

Adriano
Adriano
4 mesi fa
Reply to  Claud

Ricordo con terrore quando, fino a un paio di campionati fa, Joao si assentava per buona parte delle partite, spariva proprio. Ora è ben altra cosa, ora è quasi sempre presente a se stesso. Eusebio ha capito (spero) che a destra era sprecato e penso che (JP10) ci farà godere ancora tanto.

FABIO
FABIO
4 mesi fa
Reply to  Adriano

A sinistra volevi dire?

Claud
Claud
4 mesi fa
Reply to  Adriano

Lui vede la porta

Adriano
Adriano
4 mesi fa

Lulu’, bravo, analisi lucidissima. Forza sempre Casteddu, ma onestamente il Crotone meritava di più. Cigarini l’ha fatta grossa.

fileferru
fileferru
4 mesi fa
Reply to  Adriano

Il Crotone meritava di più non si può sentire, a meno che non ti riferisca agli altri goal che gli avremmo potuto rifilare. Aggiungi pure un goal a Simy, ma a quel punto devi aggiungere il rigore per Joao e il goal che si è mangiato Simeone.
Diciamo anche che provo particolare disgusto per i nostri tifosi (?) che si sono precipitati sulle pagine del Crotone per complimentarsi e dire che meritavano di più.

Shardancast
Shardancast
4 mesi fa
Reply to  fileferru

Aggiungerei il tiro a giro di Nandez tolto dal 7 da Cordaz, occasione di Simeone al primo tempo e varie altre situazioni pericolose nei pressi della loro porta. Il Crotone ha giocato bene, ma ha ottenuto il giusto. Avrebbe potuto prenderne pure di più.

fileferru
fileferru
4 mesi fa

Visto che qualcuno dice che i goal di Oliveira siano 46 e non 45, ho controllato per benino e confermo che i goal sono 45.
Sbaglia Wikipedia a scrivere 46 perché ha conteggiato 8 goal nella stagione 1999-2000, mentre in realtà furono 7 e quindi 45 totali.

Stefano Sciandra
4 mesi fa
Reply to  fileferru

La stagione in argomento è 1994 1995. Partita Inter – Cagliari 1-2. 82esimo minuto tiro di Oliveira nello specchio e tocco di Paganin. Wikipedia, da regolamento aggiornato ha restituito a Luis quel gol, gli altri no. Tutto qui

fileferru
fileferru
4 mesi fa
Reply to  Amsicora

Si, hai ragione 1994-1995, però a me non risulta che il goal sia stato assegnato ufficialmente ad Oliveira. Non era un tiro nello specchio deviato, era un passaggio, nel video si vede chiaramente.
https://www.youtube.com/watch?v=NRgIm0rAoUM

Giovannino OristanollaTu
Giovannino OristanollaTu
4 mesi fa

Sono super d’accordo con Carlo, le TV della rai dovrebbero vergognarsi i loro lecchini paltronai fanno vedere solo Juventus, Inter, Napoli, Milan, Roma, Lazio, il il CAGLIARI??? Tutte le altre? Forse nn pagano L’abbonamento????? È vero perché i loro presidenti nn dicono neanche una parola? X esempio Giulini che rappresenta una squadra con la SESTA tifoseria??? Sì sì è proprio così più di Lazio, Fiorentina e Torino!!! Salve a tutti

FABIO
FABIO
4 mesi fa

Giovannino FOR PRESIDENT 💪

carlo
carlo
4 mesi fa

Mi fa piacere trovare uno che è super indignato come me. Ciao

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "il maggior fuoriclasse tecnico del Cagliari, negli anni 80 era secondo in Sud America solo a Diego"

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Semplicemente grazie ninja"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Tovalieri"
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "La migliore espressione del calcio sardo. Un campione immenso dentro e fuori dal campo"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Ero presente, gran gol di Pepe e un immenso Cagliari che lotta per tutta la partita e infine tutto lo stadio in piedi ad applaudire, uno spettacolo..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Esclusive